Milan, Calhanoglu fondamentale | Un’assenza che spinge al rinnovo!

L’assenza di Hakan Calhanoglu ha certificato quanto sia importante per questo Milan. Nessun indugio, serve la fumata bianca sul rinnovo

Calhanoglu fondamentale rinnovo
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

Hakan Calhanoglu nella sua avventura al Milan non ha mai saltato più di tre partite consecutive. Il turco potrebbe superare questo record a causa del Covid-19. Il numero 10, che ha già dato forfait contro Cagliari e Atalanta, ha lasciato intendere di essere stato sintomatico.

Ora, come raccontato dallo stesso giocatore sui social, tutto sembra essere stato messo alle spalle: Calhanoglu ha iniziato ad allenarsi a casa in attesa del tampone negativo. Praticamente impossibile un suo recupero per la partita di Coppa Italia contro l’Inter ma ovviamente è in dubbio anche per la prima giornata del girone di ritorno contro il Bologna.

Leggi anche:

Calhanoglu indispensabile

Stefano Pioli non vede l’ora di riabbracciare il suo numero 10. Il match contro l’Atalanta ha mostrato a tutti quanto sia importante per il Milan Hakan Calhanoglu. Nessuno interpreta il ruolo di trequartista come il turco. Al Milan è mancata tutta la sua personalità, il suo carisma, la sua classe e la grande abilità di svolgere entrambe le fasi al massimo

La sua assenza ha fatto capire ancor di più come sia difficile immaginare un Milan senza di lui. La speranza adesso è che i tifosi rossoneri possano esultare sia per il suo ritorno in campo ma anche per il rinnovo del contratto.

La distanza tra domanda e offerta è davvero minima, come vi abbiamo raccontato in questi giorni. Serve un ultimo piccolo sforzo e l’impulso potrebbe essere arrivato proprio dalla sua assenza. Un Milan senza Calhanoglu nessuno vuole più vederlo.