Ajax, che gaffe! Il colpo di gennaio escluso dall’Europa League

Clamoroso errore da parte dell’Ajax nella compilazione della lista UEFA richiesta per la seconda fase di Europa League.

Haller escluso lista Uefa
Sebastien Haller (Getty Images)

Sembra incredibile, ma nel 2021 ancora accadono errori clamorosi e marchiani nelle faccende burocratiche del calcio ad alti livelli.

Già in questa stagione ne è stata protagonista suo malgrado la Roma, che ha subito uno 0-3 a tavolino contro il Verona per aver inserito Amadou Diawara nella lista sbagliata.

Stavolta una pecca diversa ma sempre piuttosto grave giunge da casa Ajax. Il noto club olandese ha omesso di inserire in lista UEFA uno dei suoi migliori calciatori.


Leggi anche > Gignac domina nel Mondiale per club: era vicino al Milan


In vista della seconda parte di stagione la UEFA ha infatti richiesto a tutti i club europei ancora in corsa per Champions ed Europa League di consegnare le liste aggiornate dei calciatori schierabili nelle suddette competizioni.

L’Ajax ha commesso un errore molto grave: non compare infatti nella lista ufficiale il nome di Sebastien Haller, centravanti francese dei Lancieri.

Haller è stato ingaggiato dalla squadra olandese nel mercato di riparazione, con un esborso di ben 22 milioni di euro per strapparlo al West Ham.

Un colpaccio utile e sorprendente, che avrebbe dovuto dare maggiore qualità offensiva all’Ajax anche nel cammino in Europa League sostituendo l’ex milanista Huntelaar.

Invece i segretari dell’Ajax si sono letteralmente dimenticati di inserire Haller nella lista dei 22 calciatori utilizzabili nella competizione europea.

Il tecnico Erik ten Hag dovrà dunque fare a meno del suo bomber principe per le prossime sfide contro il Lille, valide per i sedicesimi di Europa League, così come per gli eventuali turni successivi.