André Silva, che affare per l’Eintracht | In arrivo super offerte!

André Silva, ex attaccante del Milan, sta segnando con continuità all’Eintracht Francoforte tanto da attrarre su di sé le attenzioni dei top club europei.

André Silva
André Silva (©Getty Images)

Arrivato al Milan con diverse aspettative nell’estate del 2017, per André Silva sono stati anni complicati, anche a causa della forte pressione della maglia numero 9. In rossonero la doppia cifra arrivata nella stagione 2017-2018, di cui 8 reti in Europa League (record di marcature in rossonero nella competizione condiviso con Pietro Paolo Virdis) non hanno convinto la dirigenza rossonera a trattenerlo.

Ceduto in prestito prima al Siviglia e poi all’Eintracht Francoforte, il lusitano sembra rinato in Germania, dove i numeri di questa stagione sono impressionanti, ancor migliori di quelli della scorsa tornata, tanto da aver attratto le attenzioni dei top club europei.


Leggi anche:


André Silva vale 28 milioni

Al Milan 10 reti in 41 gettoni, numeri e prestazioni che non hanno scaldato la piazza rossonera. Il club di Via Aldo Rossi lo ha prima ceduto in prestito al Siviglia, dove con 11 marcature non ha guadagnato il riscatto e poi all’Eintracht Francoforte.

I 16 gol della prima stagione, in 37 gettoni, hanno convinto il club teutonico a riscattare il calciatore  – in uno scambio di cartellini con Ante Rebic.

Il portoghese in questa stagione ha migliorato i numeri, siglando 17 reti in 19 presenze, quindi superando le marcature della scorsa stagione giocando la metà delle gare.

Questi numeri hanno fatto attivare i radar dei top club europei, e il Francoforte sta pensando alla ricca cessione. Il bomber lusitano è attualmente valutato circa 28 milioni di euro, una cifra al momento bassa per questi numeri, che se dovessero confermarsi anche nel girone di ritorno, è destinata a crescere vertiginosamente.

Stando al quotidiano spagnolo Todofichajes, all’attaccante portoghese si sarebbero interessate Bayern, Inter, Manchester City e Barcellona che stanno monitorando l’atleta.

Il Francoforte ha tutto l’interesse nel far partire un’asta. Nel caso di un mancato rinnovo di Lautaro, l’Inter potrebbe seriamente pensare all’ex Milan per sostituire la punta argentina.