Verso Spezia-Milan: tre notizie positive per Pioli!

Pioli può essere contento dopo l’allenamento di oggi a Milanello. Le condizioni fisiche di alcuni giocatori rossoneri stanno migliorando.

Pioli Milan
Stefano Pioli e Sandro Tonali (©Getty Images)

Sabato sera il Milan va di scena in trasferta contro lo Spezia e l’obiettivo sarà, ovviamente, la vittoria. Prima della ripresa dell’Europa League e del derby contro l’Inter, i rossoneri vogliono mantenere la testa della classifica della Serie A.

Per la partita in Liguria mister Stefano Pioli dovrà rinunciare sicuramente a Davide Calabria per squalifica e a Brahim Diaz per infortunio. Tuttavia, potrà contare su Ismael Bennacer e Hakan Calhanoglu a pieno servizio. Entrambi dovrebbero partire nella formazione titolare nella prossima sfida di campionato.


Leggi anche:


Milan news –  Le condizioni di Bennacer, Kjaer e Tonali migliorano

Oggi da Milanello sono arrivate notizie positive. Infatti, Bennacer si è allenato in gruppo ed è pienamente recuperato dopo i problemi che gli hanno fatto saltare il match contro il Crotone quando sembrava ormai essersi ristabilito. Come detto in precedenza, l’ex Empoli dovrebbe partire dal primo minuto in Spezia-Milan.

Altra news buona è il miglioramento delle condizioni fisiche di Simon Kjaer, che ha svolto parte dell’allenamento odierno assieme al resto della squadra e l’altra parte da solo per proseguire il lavoro personalizzato che presto lo porterà a recuperare pienamente dai problemi muscolari avuti nelle scorse settimane.

Va bene anche il recupero di Sandro Tonali, che è in ripresa dopo l’infortunio all’anca accusato nel derby di Coppa Italia contro l’Inter. Sia l’ex Brescia che Kjaer potrebbero rientrare nella lista dei convocati per Spezia-Milan. Pioli valuterà nelle sedute di giovedì e venerdì le loro condizioni per poi prendere una decisione.

Sta sempre meglio anche Mario Mandzukic, che continua a lavorare per arrivare al miglior stato di forma dopo essere stato diversi mesi senza giocare prima di arrivare a Milanello. Finora il mister gli ha fatto giocare alcuni spezzoni per mettergli “benzina” nelle gambe e l’ex Juventus presto sarà al 100%, pronto per dare un contributo importante al Milan.