LIVE – Spezia-Milan 2-0: rossoneri inguardabili, sconfitta meritata

Diretta live Spezia-Milan: aggiornamenti e risultato in tempo reale sulla partita valida per la 22esima giornata del campionato Serie A 2020/2021.

Spezia Milan live diretta
Diretta Live Spezia-Milan (foto MilanLive.it)

Spezia-Milan: cronaca della partita

90’+3′ – FINITA! Spezia-Milan 2-0! Maggiore e Bastoni condannano i rossoneri alla prima sconfitta in trasferta dopo tanti mesi. 

90’+3′ – Traversa di Acampora!

90’+1′ – Occasione per Mandzukic, che di testa mette sull’esterno della rete su punizione di Castillejo.

90′ – Tre minuti di recupero.

88′ – Il Milan continua a non creare problemi allo Spezia.

83′ – Dentro Castillejo e Hauge per Calhanoglu e Saelemaekers, deludenti. Italiano invece mette Acampora per Maggiore.

77′ – Nonostante i cambi, il Milan non riesce a creare pericoli agli avversari. 0 tiri in porta ancora.

71′ – Rossoneri irriconoscibili stasera.

67′ – GOL SPEZIA! Bastoni raddoppia con un potente tiro di sinistro sul quale Donnarumma non ci arriva. Schema vincente su punizione dei liguri, Bastoni dal limite trova la conclusione angolata e fa 2-0.

66′ – Ammonito Dalot per fallo netto su Saponara, che stava per entrare in area.

64′ – Pioli mette Mandzukic, Meite e Tomori per Leao, Bennacer e Kjaer.

58′ – Erlic ammonito per fallo su Ibrahimovic.

56′ – GOL SPEZIA! Maggiore a porta vuota mette in rete dopo l’inserimento in area di Ricci, sul quale Romagnoli era intervenuto in maniera disperata e ha finito per regalare un assist involontario.

52′ – I padroni di casa continuano ad essere molto aggressivi, rendendo difficile la costruzione del gioco al Milan.

47′ – Spezia partito fortissimo, Dalot mura la conclusione potente in area di Saponara.

46′ – Inizia il secondo tempo allo stadio Alberto Picco!


45′ – PRIMO TEMPO FINITO! Spezia-Milan 0-0.

41′ – Bennacer prova la conclusione mancina da fuori area, pallone a lato di molto.

38′ – Fondamentale Romagnoli a contrastare Estevez sul tiro in area quasi a botta sicura.

37′ – Maggiore prova il tiro a giro col destro, pallone fuori.

35′ – Scintille tra Kessie ed Estevez, l’arbitro Chiffi interviene per sedare l’accenno di lite.

31′ – Romagnoli di testa non trova la porta per poco sull’angolo di Calhanoglu.

30′ – Ripartenza interessante del Milan, ma Leao in area viene chiuso in corner.

26′ – Colpo di testa di Theo Hernandez su punizione di Calhanoglu, pallone fuori di qualche metro.

24′ – Ammonito anche Bastoni, fallo su Saelemaekers.

23′ – Vignali ammonito per eccesso di proteste dopo un fallo evidente su Theo Hernandez.

18′ – Spezia meglio del Milan in questo inizio di partita.

13′ – Super Donnarumma sulla conclusione di destro in area di Saponara!

11′ – Agudelo in area incredibilmente non calcia e viene poi fermato da Kjaer, provvidenziale.

10′ – La squadra di Italiano è molto aggressiva, non facile per il Milan sviluppare il proprio gioco finora.

7′ – Colpo di testa di Gyasi sulla punizione di Estevez, palla alta sopra la traversa.

4′ – Inizio equilibrato, i padroni di casa non vogliono subire i primi della classifica e non rinunciano a giocare palla a terra.

1′ – L’arbitro Chiffi ha fischiato, comincia Spezia-Milan!

Alle 20:5 il fischio di inizio allo stadio Alberto Picco.

LEGGI ANCHE -> Spezia-Milan, diretta tv e streaming: dove vederla oggi 13 febbraio

La presentazione della partita

Superato il Crotone con un poker nell’ultima giornata, il Milan stasera affronta lo Spezia in trasferta. Una partita che sulla carta può sembrare facile, ma che non assolutamente sottovalutata. Stefano Pioli si aspetta massima concentrazione e impegno dalla sua squadra.

I rossoneri, che giovedì torneranno a disputare l’Europa League e che poi affronteranno il derby contro l’Inter, vogliono vincere per confermarsi in testa alla classifica anche dopo dopo questo turno di Serie A. Pienamente recuperati Kjaer, Bennacer e Calhanoglu. Mancano Calabria (squalificato) e Brahim Diaz (infortunato). Out anche Rebic per un problema al tendine rotuleo sinistro rimediato nell’ultimo allenamento.

La squadra di Vincenzo Italiano è reduce dalla sorprendente vittoria in casa del Sassuolo, arrivata dopo due KO di fila. I liguri sono fuori dalla zona retrocessione, al momento, e allo stadio Alberto Picco sognano di riuscire a fermare la capolista. Assenti Terzi, Ferrer, Mattiello, Farias, Piccoli e Nzola (capocannoniere dello Spezia con 9 gol). Tornano Pobega e Saponara.

Spezia-Milan, formazioni ufficiali

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Erlic, Bastoni; Estévez, Saponara, Maggiore; Gyasi, Agudelo, Ricci. A disp.: Zoet; Capradossi, Chabot, Dell’Orco, Marchizza, Ramos; Acampora, Agoumé, Pobega, Sena; Gălăbinov, Verde. All.: Italiano.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Kjær, Romagnoli, Hernández; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Çalhanoğlu, Leão; Ibrahimović. A disp.: A. Donnarumma, Tătărușanu; Gabbia, Kalulu, Tomori; Castillejo, Hauge, Krunić, Meïte, Tonali; Mandžukić. All.: Pioli.

Arbitro: Chiffi di Padova.

Precedenti Spezia-Milan e Italiano-Pioli

Sono 8 in totale i precedenti tra Spezia e Milan. Il bilancio dice: 3 vittorie liguri, un pareggio e 4 vittorie rossonere. L’ultimo confronto è quello del girone d’andata, quando a San Siro il Diavolo si è imposto per 3-0 con gol di Rafael Leao (doppietta) e Theo Hernandez.

Prima della sfida del 4 ottobre 2020, le due squadre si erano affrontare l’ultima volta in Serie A addirittura nella stagione 1923/1924. Spezia vincente 2-1 all’andata in casa proprio e poi sconfitto 3-1 al ritorno a Milano. Nell’annata 2013/2014 sfida negli Ottavi di Coppa Italia vinta 3-1 dal Diavolo a San Siro. In panchina c’era Mauro Tassotti, in attesa della firma di Clarence Seedorf (presente in tribuna).

Tra Italiano e Pioli un solo precedente, la partita dell’andata vinta 3-0 dall’allenatore rossonero allo stadio Giuseppe Meazza.