Milan, un ex obiettivo può finire al Real Madrid

Il Real Madrid è fortemente interessato a un talento che il Milan aveva davvero provato a prendere nel gennaio 2020: si tratta di Dani Olmo.

Maldini Massara Milan
Paolo Maldini e Frederic Massara (©Getty Images)

Non è una rivelazione il fatto che il Milan nel gennaio 2020 abbia concretamente cercato di prendere Dani Olmo. La trattativa è stata condotta da Zvonimir Boban, che provò in tutti i modi a portarle il giocatore a Milanello.

Nonostante una corte serrata, alla fine l’allora dirigente rossonero dovette arrendersi. Infatti, il talento spagnolo ha preferito trasferirsi in Bundesliga per indossare la maglia del Lipsia. Il club di proprietà della Red Bull ha anche fatto un’offerta economica molto importante alla Dinamo Zagabria, che non poteva dire di no alla cessione.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, Olmo interessa al Real Madrid

Dani Olmo Milan
Dani Olmo piaceva al Milan, potrebbe finire al Real Madrid (©Getty Images)

Il Lipsia ha fatto un grande investimento per Olmo: 25 milioni di euro più 10 di bonus e una percentuale sulla futura rivendita a favore della Dinamo Zagabria. Oltre al Milan, anche Bayern Monaco e Wolverhampton provarono ad assicurarsi il fantasista classe 1998.

Il rendimento del calciatore in Germania è positivo. Dopo alcune difficoltà iniziali dovute al cambiamento di Paese e di campionato, le prestazioni sono migliorate. In questa stagione 4 gol e 8 assist in 30 presenze totali tra Bundesliga, coppa nazionale e Champions League.

Il livello raggiunto da Olmo non è rimasto indifferente ad alcune big del calcio europeo. Secondo quanto rivelato da Todofichajes.com, il Real Madrid lo ha messo nel mirino e ha già avuto dei contatti con l’entourage del giocatore per sondare la disponibilità a lasciare il Lipsia nella prossima finestra estiva del calciomercato.

I blancos stanno pensando di riportare Olmo in Spagna per sostituire il partente Isco, che sicuramente lascerà la squadra al termine della stagione. Il Lipsia valuta circa 50 milioni il cartellino del proprio gioiello, lusingato dall’interessamento del Real Madrid nei suoi confronti.

Difficile immaginare un ritorno di fiamma da parte del Milan, sia per il prezzo che per il fatto che Stefano Pioli ha già Hakan Calhanoglu come prima scelta nel ruolo di trequartista e il turco alla fine rinnoverà il contratto in scadenza a giugno 2021.