Inter-Lazio 3-1, sorpasso sul Milan: la classifica aggiornata

L’Inter Batte la Lazio e sorpassa il Milan a 50 punti. I biancocelesti recriminano per gli episodi e restano a 40 punti.

Lukaku in Inter-Lazio (©Getty Images)

L’Inter doveva vincere per sorpassare il Milan prima del derby e ci è riuscito in maniera netta, superando la Lazio con un comodo 3-1. Gara decisa dal solito duo Lukaku-Matirnez, con il belga autore di una doppietta e un assist per l’argentino, inutile il gol di Escalante per i laziali.

Primo tempo deciso dagli episodi, in un contesto equilibrato dove a sbloccare la gara ci ha pensato il rigore di Lukaku per un fallo di Hoedt su Martinez. l raddoppio porta sempre la firma del belga, che batte Reina sul filo del fuorigioco.

Nella ripresa i laziali riaprono la gara con una fortuita deviazione di Escalante su una punizione di Milinkovic Savic prima del gol che chiude i giochi di Lautaro imbeccato da Lukaku.

Nel finale sterili attacchi dei laziali, ma Handanovic non viene mai impensierito.

 


Leggi anche:


La classifica dopo il posticipo

L’Inter è la nuova capolista con 50 punti, uno in più del Milan, mentre la Lazio resta a quota 40 punti, al pari del Napoli e Atalanta.

Classifica Serie A (legaseriea.it)