Rinnovo Calhanoglu, fissato un nuovo incontro: le ultime

Il Milan e Stipic, agente di Calhanoglu, hanno in programma un nuovo summit per discutere del prolungamento di contratto dell’ex Bayer Leverkusen.

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

Il futuro di Hakan Calhanoglu dovrebbe essere ancora al Milan, ma la trattativa per il rinnovo di contratto continua a non decollare. La scadenza fissata per giugno 2021 si avvicina e l’accordo non c’è.

Il club rossonero si è detto fiducioso di riuscire a prolungare con il centrocampista offensivo turco, trovando un’intesa che possa soddisfare tutte le parti coinvolte. Tuttavia, nonostante mesi di contatti la fumata bianca non è arrivata e le negoziazioni proseguono.


Leggi anche:


News Milan, nuovo summit con l’agente di Calhanoglu

Calhanoglu fondamentale rinnovo
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

Stando a quanto riportato da Sky Sport, per la prossima settimana è previsto un nuovo incontro tra il Milan e Gordon Stipic. La società rossonera parlerà ulteriormente con l’agente di Calhanoglu per trovare un accordo, ancora distante al momento.

Da settimane trapela il fatto che Paolo Maldini e Frederic Massara si siano spinti ad offrire circa 4 milioni di euro netti a stagione, contro una richiesta di almeno 5 milioni. Una distanza tutt’altro che trascurabile, anche se con l’aggiunta dei bonus le parti si possono avvicinare.

Attualmente Calhanoglu percepisce un ingaggio da 2,5 milioni netti all’anno, quindi la proposta fatta dal club è assolutamente di ottima consistenza. Eppure, il procuratore continua a chiedere più soldi e ciò provoca non poca irritazione nei tifosi rossoneri.

La sensazione è che alla fine un’intesa verrà trovata, sia perché il Milan non può permettersi di perdere un simile giocatore a parametro zero sia perché lo stesso Hakan non farebbe una bella figura a lasciare con tale modalità un club che lo ha aspettato per due anni e mezzo prima di vederlo veramente esplodere.

Chiaramente non mancano le squadre, in Serie A e all’estero, che monitorano la situazione di Calhanoglu nella speranza di poterne approfittare in vista del prossimo calciomercato estivo. Settimane addietro erano emerse voci su Inter, Juventus, Manchester United e Barcellona.