Stankovic: “Giocheremo con coraggio, Pioli è fenomenale”

Dejan Stankovic, ex calciatore dell’Inter e attuale tecnico della Stella Rossa, presenta la gara di Europa League contro il Milan.

Dejan Stankovic (©Getty Images)

Dejan Stankovic, in tanti anni in Italia tra Lazio e Inter, conosce molto bene il Milan che affronterà domani nei sedicesimi di finale di Europa League dove guida la Stella Rossa di Belgrado. L’ex centrocampista siglò la sua prima rete interista proprio in un derby (poi perso dall’Inter) e adesso spera di fare un altro scherzo alla compagine rossonera.

Da allenatore è stato il secondo di Andrea Stramaccioni all’Udinese, prima di tornare all’Inter come club manager. Nel 2019 è tornato nella sua Belgrado, per allenare la squadra con cui ha esordito nel grandissimo calcio.

Domani incrocerà il Milan e in conferenza stampa analizza la situazione del Milan e la maniera in cui intende disputare la gara.


Leggi anche:


Le parole di Dejan Stank0vic in conferenza stampa

L’allenatore serbo, ex Inter e Lazio, analizza la gara nella conferenza stampo di rito, non lasciandosi sfuggire alcuni complimenti ai rivali, protagonisti di una grande stagione.

Ecco le parole di Dejan Stankovic alla vigilia dei sedicesimi di finale di Europa League:

Giocheremo con coraggio, mi aspetto una grande partita da parte nostra perché in stagione stiamo facendo molto bene”.

Su Pioli e il Milan:

Pioli sembrava in partenza ma è rimasto e ha fatto un grandissimo lavoro, la squadra lo segue e questo è indice di quanto sia un ottimo allenatore. Sono in lotta per lo scudetto e per l’Europa League, la sconfitta contro lo Spezia può capitare. Resta un allenatore fenomenale, e ha tanti calciatori di talento”.

Stankovic commenta la gara del Milan a La Spezia:

Loro giocano diversamente da noi, ma vedendo la partita ho preso degli appunti importanti”.