Ibrahimovic carico: il messaggio ai compagni per il derby

Zlatan Ibrahimovic è uno dei calciatori del Milan che sente maggiormente il derby, come ripetuto anche ai compagni in settimana.

Ibra carica compagni
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Se c’è un calciatore del Milan che ha una voglia matta di vincere e alzare ancora trofei, questi è sicuramente Zlatan Ibrahimovic.

L’attaccante svedese sembra un paradosso: ha 39 anni compiuti e ben 31 trofei conquistati nella sua carriera. Eppure è il rossonero che spinge più di tutti per alzare il livello e vincere.

Il derby di oggi pomeriggio per Ibra diventa uno scontro a dir poco fondamentale. In palio c’è davvero tanto: il primo posto in classifica, la rivalità cittadina ma anche la volontà di mostrarsi più forti.


Leggi anche:


Ibra sprona il Milan: “Dobbiamo vincere!”

Quest’oggi sulle pagine del Corriere della Sera si parla di una sorta di ‘mantra‘ che Ibrahimovic avrebbe ripetuto per tutta la settimana ai propri compagni.

I calciatori del Milan si sarebbero sentiti ripetere spesso dallo svedese tali parole: “Dobbiamo vincere a tutti i costi il derby!“.

Forte e chiaro il messaggio di Ibra, colui che evidentemente sente maggiormente questa sfida, probabilmente anche per i recenti contrasti nell’ultima stracittadina giocata in Coppa Italia.

L’immagine dell’attaccante del Milan dopo la lite furiosa con Romelu Lukaku è stata pesantemente attaccata. Ma Ibrahimovic è più toccato dalla sconfitta del 26 gennaio scorso e dalla sua espulsione evitabile per doppia ammonizione.

Al Milan starebbe bene anche un pareggio, visto che resterebbe incollato a -1 dall’Inter con altre quindici gare di campionato per tentare la rimonta. Ma mister Pioli ieri in conferenza stampa ha dettato la linea: “Chi scende in campo per pareggiare si avvicina più alla sconfitta che alla vittoria”.

I numeri di Ibrahimovic contro l’Inter

Nella propria lunga carriera Ibrahimovic ha indossato la maglia dell’Inter, tra il 2006 ed il 2009, vincendo anche tre scudetti. Ma i nerazzurri sono una delle squadre contro cui il classe ’81 si è spesso esibito al meglio delle sue possibilità.

Ibra ha segnato 10 reti contro l’Inter in gare ufficiali, realizzando anche due assist vincenti. Ma il bilancio sui precedenti generali non è positivo.

Il centravanti del Milan ha affrontato i nerazzurri in 16 occasioni: 6 le vittorie di Ibra, due pareggi e ben 8 sconfitte.