LIVE – Milan-Inter 0-3: derby nerazzurro, decidono Lautaro e Lukaku

Diretta Live Milan-Inter: aggiornamenti e risultato in tempo reale del derby valido per la 23esima giornata del campionato Serie A 2020/2021.

Milan Inter Diretta Live
Diretta live Milan-Inter (foto Milanlive.it)

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA IN TEMPO REALE DEL DERBY  MILAN-INTER

Milan-Inter: la cronaca del Derby

90’+3′ – FINITA. MILAN-INTER 0-3: il Derby è nerazzurro, decidono i gol di Lautaro Martinez (doppietta) e Lukaku. Risultato finale un po’ severo per i rossoneri, ma la vittoria della squadra di Conte è meritata.

90′ – Tre minuti di recupero concessi dall’arbitro Doveri.

90′ – Tiro da fuori di Meite col sinistro, Handanovic blocca.

89′ – Rebic col sinistro chiama Handanovic a un’altra parata impegnativa.

87′ – Castillejo cerca la conclusione a giro dalla distanza, pallone ampiamente fuori.

86′ – Vidal entra per l’acciaccato Barella.

83′ – Conte inserisce Young per Hakimi.

83′ – Conclusione alta di Calhanoglu dall’interno dell’area nerazzurra.

78′ – Conte mette Gagliardini, Darmian e Sanchez per Eriksen, Perisic e Lautaro Martinez.

75′ – Entra Castillejo per Ibrahimovic.

74′ – Barella cerca il gol da lontano, palla fuori.

69′ – Eriksen ci prova col sinistro dalla distanza, pallone alto.

67′ – Dentro Meite e Leao per Tonali e Saelemaekers.

66′ – GOL INTER. Lukaku con un tiro potente di sinistro batte Donnarumma. Il belga prende palla sulla trequarti e poi fa quello che vuole arrivando a fulminare Gigio.  

65′ – Handanovic blocca un pallone sfiorato di testa di Ibrahimovic su cross di Rebic.

63′ – Super Donnarumma nel respingere la conclusione di Lukaku in area!

57′ – GOL INTER. Lautaro Martinez a due passi da Donnarumma fa 2-0. Grande azione nerazzurra imbastita da Hakimi. Assist di Perisic per Martinez, che mette dentro facile facile.

55′ – Ammonito Saelemaekers per proteste.

55′ – Sponda di Ibra per l’inserimento di Kessie, il cui tentativo viene deviato in corner.

53′ – Lautaro Martinez ci prova col sinistro da fuori area, Donnarumma para facile.

48′ – Bella conclusione mancina di Tonali, Handanovic alza in corner. Portiere nerazzurro decisivo in tre occasioni.

47′ – Ancora Ibra di testa, però Handanovic è super a opporsi!

47′ – Gran colpo di testa di Ibrahimovic su cross di Saelemaekers, ma Handanovic respinge.

46′ – Riparte la sfida a San Siro! Nessun cambio nelle due formazioni.


45′ + 1′ – PRIMO TEMPO FINITO A SAN SIRO! Milan-Inter 0-1, decide un gol di Lautaro Martinez a inizio derby. Prima parte di partita a favore nei nerazzurri, poi la squadra di Pioli ha reagito e poteva pareggiare.

45’+1′ – Punizione di Eriksen, di testa la prende Skriniar ma la palla va alta.

45′ – Un minuto di recupero.

44′ – Calhanoglu in area sbaglia il passaggio decisivo a Rebic, poteva anche calciare: era dentro l’area di rigore e in buonissima posizione.

40′ – Il Milan sta riuscendo a farsi vedere, il momento nero sembra superato.

38′ – Tentativo al volo col sinistro di Ibrahimovic, ma Handanovic para senza problemi.

36′ – Donnarumma bravo a respingere il tiro di Perisic, poi Lautaro Martinez manda alto sul tap-in.

33′ – Occasione Milan con Theo Hernandez, che di destro manca di poco la porta dall’interno dell’area.

28′ – Kjaer chiude in maniera provvidenziale sul nuovo cross di Perisic.

27′ – Perisic mette un cross insidiosissimo, Kjaer non ci arriva e Lukaku non ne approfitta. Pallone fuori, ma Inter temibile.

24′ – Romagnoli mura la conclusione di Lukaku in area.

22′ – Ammonito Hakimi per fallo netto su Theo Hernandez. Il francese rimane a terra qualche istante, poi si rialza seppur sofferente per la forte botta subita.

21′ – Lukaku prova il tiro mancino a incrociare, pallone fuori di molto.

15′ – Milan finalmente pericoloso, Ibrahimovic con una sorta di tacco chiama Handanovic alla parata.

14′ – Grande azione interista, fondamentale Calabria a chiudere su Perisic sul cross insidioso di Lautaro Martinez.

12′ – Ammonito Kjaer per fallo su Lautaro Martinez.

10′ – Nerazzurri meglio in questo avvio di match. Il gol sicuramente aiuta a livello mentale. Il Milan deve riuscire a reagire.

5′ – GOL INTER. Lautaro Martinez di testa batte Donnarumma sul cross perfetto di Lukaku. Poco prima Kjaer era stato determinante a respingere un passaggio del belga per il compagno, ma l’ex United ha poi ripreso palla e fatto l’assist gol. Difesa rossonera disattenta e punita. Martinez solo al momento della finalizzazione.

4′ – Primissimi minuti equilibrati.

1′ – Derby cominciato a San Siro!

L’arbitro Doveri fischierà l’inizio della partita alle ore 15:00, ma prima ci sarà il minuto di silenzio dedicato a Mauro Bellugi, ex giocatore nerazzurro scomparso ieri.

Derby Milano: la presentazione del match

Il Milan deve dimenticare i deludenti risultati contro Spezia e Stella Rossa. Oggi contro l’Inter ha un derby molto importante sia per questioni di classifica che di fiducia per il prosieguo della stagione.

Vincendo, i rossoneri si porterebbero nuovamente in testa alla classifica della Serie A e avrebbero quella botta positiva di morale di cui probabilmente hanno bisogno in questo momento. Stefano Pioli si è aspetta una grande risposta dalla sua squadra, che dovrà rinunciare agli infortunati Ismael Bennacer e Mario Mandzukic. Recuperato, invece, Brahim Diaz.

Antonio Conte ha l’organico quasi completo, manca solo Stefano Sensi per infortunio. I nerazzurri, a differenza dei diavoli, non hanno avuto impegni infrasettimanali e dunque hanno preparato il derby senza “ostacoli”. Arrivano meglio all’appuntamento, avendo anche  vinto ed effettuato il sorpasso in vetta alla classifica del campionato nella scorsa giornata. Sono i favoriti.

Formazioni ufficiali Milan-Inter

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Romagnoli, Hernández; Kessie, Tonali; Saelemaekers, Çalhanoğlu, Rebić; Ibrahimović. A disp.: A. Donnarumma, Tătărușanu; Dalot, Gabbia, Kalulu, Tomori; Castillejo, Hauge, Krunić, Meïte; Leão. All.: Pioli.

INTER (3-5-2): Handanović; Škriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozović, Eriksen, Perišić; Lukaku, Martinez. A disp.: Padelli, Radu; Darmian, Kolarov, D’Ambrosio, Ranocchia; Gagliardini, Vecino, Vidal, Young; Pinamonti, Sanchez. All.: Conte.

Arbitro: Doveri di Roma.

Precedenti Milan-Inter e Pioli-Conte

Pioli Conte Milan Inter
Stefano Pioli e Antonio Conte (©Getty Images)

Sono 211 i precedenti totali tra Milan e Inter: 69 vittorie rossonere, 65 pareggi e 77 successi nerazzurri. All’andata il Diavolo ha vinto 2-1 con doppietta di Ibrahimovic, mentre l’altra rete è stata segnata da Lukaku. La squadra interista si è rifatta nei Quarti di Coppa Italia, vincendo 2-1: gol di Ibra, Lukaku ed Eriksen.

In Serie A il Milan non vince un derby “in casa” dal 31 gennaio 2016. La formazione allora allenata da Mihajlovic si impose per 3-0 su quella di Mancini: reti di Alex, Bacca e Niang. I rossoneri vengono da due sconfitte nelle ultime due stracittadine “casalinghe” in campionato. L’ultimo risultato non negativo è lo 0-0 del 4 aprile 2018, ai tempi c’erano Gattuso e Spalletti in panchina.

Il bilancio di Pioli con Conte non è dei migliori: in 10 precedenti ha vinto una volta, pareggiato in tre e perso in sei. L’unica vittoria risale proprio al derby di andata giocato il 17 ottobre 2020.