Milan-Stella Rossa, Krunic ammette: “Abbiamo perso fiducia”

Krunic dopo Milan-Stella Rossa spiega che alla squadra manca fiducia in questo periodo. Anche Meite spera che i rossoneri si riprendano presto.

Krunic Milan Stella Rossa
Rade Krunic (Getty Images)

Rade Krunic e Soualiho Meite hanno parlato ai microfoni di Sky Sport al termine di Milan-Stella Rossa 1-1.

Il centrocampista bosniaco ex Empoli ha analizzato così il momento difficile della squadra rossonera: «Persa fiducia dopo le due sconfitte. Abbiamo sbagliato soprattutto con lo Spezia. Capita di perdere il derby, non abbiamo giocato neanche male. Bisogna riprendere facendo quello che facevamo nel 2020, ritrovando la fiducia».

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Europa League, Milan: le possibili avversarie agli Ottavi di finale

Invece il mediano arrivato in prestito dal Torino ha rilasciato le seguenti dichiarazioni nel post-partita di San Siro: «Non penso che ci siamo accontentati – spiega Meite – credo che dobbiamo metterci a posto perché a questo livello serve reagire presto e veloce».

Krunic ha parlato pure a Milan TV: «La qualificazione agli Ottavi è la cosa più importante e ci deve dare fiducia. Non siamo contenti del gioco, però se riusciamo a rifare una bella partita ritroviamo anche la fiducia. La Stella Rossa ha avuto più tempo per preparare la partita. Comunque domenica abbiamo la chance di vincere una grande partita. Serve preparare bene la partita e dare il massimo. I 3 punti possono darci il morale che serve».