Milan, Rebic quarto rossonero con più di 5 gol all’attivo

Osservando la classifica marcatori, 4 giocatori del Milan hanno realizzato 5 o più reti. Solo un’altra squadra ha fatto meglio in questa stagione

Rebic
Ante Rebic (©Getty Images)

Con l’entusiasmante vittoria di ieri sera all’Olimpico, contro la Roma, il Milan ha potuto consolidare il secondo posto in classifica e guardare con più fiducia alla qualificazione alla prossima Champions League.

I due marcatori della vittoria rossonera sono stati Franck Kessie, da rigore, e Ante Rebic, artefice di uno straordinario gol su azione. I due milanisti hanno così raggiunto rispettivamente quota 8 e 5 gol nella classifica marcatori dell’attuale stagione di Serie A.

In particolare, l’attaccante croato ha raggiunto Rafael Leao, anche lui reduce da 5 gol messi a segno sin qui in questo campionato. Adesso il Milan può quindi contare ben quattro marcatori con 5 o più gol all’attivo:

Ibrahimovic: 14

Kessie: 8

Rebic: 5

Leao: 5

Un dato significativo, sinonimo di un comparto offensivo che funziona molto bene. Non è un caso che il Milan riesca a vincere con merito le partite quando gioca un calcio più aggressivo e fantasioso. Pioli inoltre può contare su una moltitudine di attaccanti, molto bravi nel finalizzare a rete.

Ante Rebic, che l’anno scorso aveva realizzato 11 gol soltanto nella seconda metà di stagione, sembra stia tornando quello di un tempo. Le sue prestazioni, nel corso di questa stagione, sono state fortemente condizionate da infortuni e Covid-19. Ma adesso le gambe e la testa del croato sembra stiano tornando a girare come una volta.

Ma c’è una squadra di Serie A che ha fatto meglio del Milan in questa stagione, e che può contare ben 5 marcatori che hanno realizzato 5 o più reti sino ad adesso.


Leggi anche:


Solo il Napoli meglio del Milan

Come affermato dal post di Milan Data su Twitter, in riferimento alla statistica sopracitata è importante sapere che soltanto il Napoli ha più marcatori del Milan con 5+ reti all’attivo in questa stagione: Insigne (10), Lozano (9), Politano (7), Mertens (5), Zielinski (5).

Questa il tweet di Milan Data che ricorda l’importante statistica: