Calciomercato Milan, la Roma vuole l’attaccante: Maldini avvisato!

Il Milan e la Roma condividono un obiettivo di mercato molto interessante. Si tratta di un attaccante che gioca alla Fiorentina, ma adesso i giallorossi fanno sul serio 

Vlahovic
Giocatori Fiorentina (©Getty Images)

Le società di Serie A sono già proiettate in ottica calciomercato estivo. Il Milan sta infatti sondando diversi terreni per comprendere quali possano essere i giusti innesti per rinforzare la rosa di Pioli.

Sono diversi i reparti che andrebbero ritoccati, dalla difesa all’attacco. E Maldini e Massara hanno già in mente alcuni colpi di qualità e per lo più low cost. Thauvin e Otavio potrebbero difatti essere i primi acquisti del calciomercato rossonero del Milan: due giocatori di assoluta qualità e con un contratto in scadenza a giugno.

Ma pensando all’attacco sarà probabilmente necessario acquistare una giovane prima punta, che possa dare delle certezze in termini di continuità, oltre che di qualità. I rinnovi di Ibrahimovic e Mandzukic sono in bilico: i due bomber hanno una certa età e gli infortuni che li stanno riguardando potrebbero mettere a rischio la loro permanenza in rossonero per la prossima stagione.

Per questo Maldini ha già una lista di nomi di ipotetici profili adatti a ricoprire il ruolo di prima punta nel 4-2-3-1 di Pioli. In estate il Milan si era interessato a Dusan Vlahovic, l’attaccante in forza alla Fiorentina che sta facendo molto bene in questa stagione. Ma sul giovane serbo c’è anche la Roma, che si è addirittura già mossa per portarlo nella capitale in estate.


Leggi anche:


Obiettivo Vlahovic – La Roma ha incontrato l’agente

Secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb, l’agente di Dusan Vlahovic avrebbe incontrato in settimana la dirigenza giallorossa per parlare del futuro del suo assistito. Thiago Pinto è molto interessato, ma la Fiorentina ha fissato un alto costo per il cartellino dell’attaccante serbo. Sino all’anno scorso questo si aggirava intorno ai 40 mln di euro.

Ancora tutto da definire quindi! Ma la Roma sta concretamente cercando un sostituto di Edin Dzeko – che sicuramente lascerà la capitale in estate – e Vlahovic rispecchia tutte le caratteristiche dell’attaccante che il club di Friedkin desidera.

Dusan, dal suo canto, per rimanere in viola ha richiesto un aumento dell’ingaggio sino a 2 mln di euro – attualmente ne percepisce solo 350 mila. La Fiorentina non sembra disposta ad un tale adeguamento, e ciò fa presagire che il futuro dell’attaccante serbo è lontano dal club di Commisso.

Il suo contratto scade nel 2023, e la Roma potrebbe approfittare della volontà del giocatore di lasciare Firenze per scipparlo alla Viola. Il Milan nel frattempo rimane alla finestra, attento ad osservare.