Infortuni Milan, Bennacer e Mandzukic puntano lo United: la situazione

Il Milan è alle prese con un periodo intenso di gare, tra turno infrasettimanale odierno, campionato ed Europa League, e spera di recuperare quanto prima gli infortunati.

 Ismael Bennacer
Ismael Bennacer (© Getty Images)

Marzo sarà il mese della verità per il Milan, soprattutto per le sue ambizioni. Il club rossonero è chiamato a diverse sfide in pochissimi giorni, contando il turno infrasettimanale odierno e le gare di Europa League. Per questo Stefano Pioli volge lo sguardo spesso all’infermeria, di recente tornata a riempirsi.

Le defezioni riguardano la zona offensiva del campo, con Zlatan Ibrahimovic fermo per circa due o tre settimane e Hakan Calhanoglu alle prese con un fastidioso edema muscolare. Non trascurabile neanche l’assenza di Ismael Bennacer in mediana, alle prese con un muscolo che non trova la giusta elasticità dopo l’infortunio di dicembre.

Per questo le assenze del regista algerino e di Mario Mandzukic pesano molto, anche se i due appaiono prossimi a tornare in campo.


Leggi anche:


Mandzukic e Bennacer puntano il Manchester United

Tante gare ravvicinate necessitano di una rosa lunga, e le defezioni non stanno aiutando il Milan di Stefano Pioli. Tuttavia, come scritto da Il Giornale, i tempi di recupero sono agli sgoccioli.

Mario Mandzukic ha sofferto di una leggera lesione muscolare occorsa nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League contro la Stella Rossa di Belgrado. L’infortunio non è grave, ma è risultato molto fastidioso per l’atleta, soprattutto per la sua enorme stazza.

Ismael Bennacer invece ha sofferto di una lesione muscolare per due mesi, ed era tornato anche lui in occasione della gara di Europa League, tuttavia è uscito nel primo tempo per una mancata condizione atletica. Il suo muscolo non ha riportato ulteriori lesioni ma il fastidio lo ha comunque costretto ai box.

Per entrambi il peggio è alle spalle, ma come ha dichiarato Pioli ieri i calciatori lavoreranno individualmente per tutta la settimana per tornare in gruppo la settimana prossima.

I due torneranno quasi certamente per l’andata degli ottavi di finale di Europa League contro il Manchester United.