Milan, solo un gol su azione nelle ultime 6 partite: il dato

Il Milan fa fatica a segnare su azione in maniera nitida. Poche le reti realizzate se si escludono i calci di rigore di recente.

Milan solo un gol azione
Kessie dal dischetto (acmilan.com)

C’è chi non è per nulla soddisfatto del rendimento offensivo del Milan nelle ultime gare.

A parte nel match di Roma, nel quale i rossoneri hanno costruito moltissime palle-gol e portato a casa meritatamente i tre punti, si segnala un calo nella pericolosità degli attaccanti milanisti.

Inoltre, dopo il rigore concesso ieri al 96′ minuto contro l’Udinese, è tornata ad infuriare la polemica sui troppi penalty a favore del Milan. Una chiacchiera sterile, ma non è da sottovalutare il fatto che la squadra di Pioli faccia fatica a segnare su azione ‘classica’.


Leggi anche:


Milan, di Rebic l’unico gol su azione dell’ultimo mese

C’è un dato che non fa sicuramente piacere a mister Pioli, che potrebbe creare un certo allarmismo per l’attacco rossonero.

Nelle ultime sei partite ufficiali giocate dal Milan, dunque comprese le gare di campionato ed Europa League, è arrivato soltanto un gol su azione.

Si tratta del sinistro vincente di Ante Rebic, decisivo per il successo di domenica scorsa sul campo della Roma.

Quello del croato, arrivato con una ripartenza lampo, è un vero e proprio unicum negli ultimi 30 giorni: il Milan infatti in sei partite ha realizzato 6 reti. Di queste ben quattro sono giunte su calcio di rigore, una su autorete derivante da palla inattiva più quella di Rebic appena citata.

Da inizio febbraio a inizio marzo, il Milan in campionato è rimasto a secco contro Spezia e Inter. Con Roma e Udinese ha usufruito di due calci di rigore ben trasformati da Franck Kessie.

Non è andata diversamente nel doppio confronto in coppa con la Stella Rossa. Nel 2-2 di Belgrado i rossoneri sono andati a segno grazie ad un’autorete di Pankov e ad un penalty di Theo Hernandez. A San Siro l’1-1 finale è stato decretato dall’ennesimo rigore realizzato da Kessie.

Fa comunque impressione come il Milan in Serie A abbia segnato ben 13 volte grazie ai calci di rigore assegnati su 48 centri complessivi.

Lo score nelle ultime 6 partite:

Spezia-Milan 2-0: –
Stella Rossa-Milan 2-2: aut. Pankov, rig. Theo Hernandez
Milan-Inter 0-3: –
Milan-Stella Rossa 1-1:
rig. Kessie
Roma-Milan 1-2: rig. Kessie, Rebic
Milan-Udinese 1-1: rig. Kessie