Dalot: “Gol provato in allenamento. Contento di tornare all’Old Trafford”

Le parole di Diogo Dalot ai microfoni di MilanTv, nel post Verona-Milan. Il portoghese ha parlato soprattutto del bel gol realizzato oggi

Dalot intervista
Diogo Dalot in Verona-Milan (©Getty Images)

Diogo Dalot è stato l’artefice della seconda rete messa a segno oggi contro il Verona di Juric. Un gol bellissimo, il suo primo nel campionato di Serie A. Di questo, della grande prestazione di tutta la squadra e del prossimo impegno contro il Manchester United, Dalot ne ha parlato ai microfoni di Milan Tv.


Leggi anche:


Di seguito l’intervista e i temi trattati:

Sul grande gol realizzato oggi: Sono felice per questo mio primo gol, ma soprattutto per la prestazione di tutta la squadra. L’atteggiamento è stato quellogiusto e lo abbiamo dimostrato abbondantemente”.

Sulla sua capicità di giocare sia a destra che a sinistra: In tutte le partite cerco sempre di dare il meglio e di fare il massimo per la squadra. Non è facile cambiare posizione ad ogni partite ma voglio dare sempre il meglio per il Milan e il club”.

Sul lavoro che sta facendo per adattarsi al calcio italiano: Si può sempre migliorare, questo è certo. Sono un ragazzo che vuole lavorare con impegno e migliorare giorno dopo giorno. Mi sto adattando al calcio che gioca il Milan. Sono felice perchè questa partita mi aiuterà a dare più confidenza alla squadra e a me personalmente “.

Sul match di giovedì all’Old Trafford contro la sua ex squadra: E’ un occasione speciale, non posso dire di no. Sono contento di rivedere i miei compagni del Manchester United, e uno stadio che mi ha dato molto. Ora però sono un giocatore del Milan e se giocherò darò il massimo per questo club. Se arriviamo con la confidenza di oggi potremo sicuramente fare bene”

Sul fatto che il gol realizzato oggi lo aveva già provato in allenamento: Ho provato questo gol tante volte in allenamento. Proviamo sempre molti tiri a fine allenamento. L’ho segnato in partita e sono molto contento”.