Calciomercato Milan | Kessie, simbolo rossonero: operazione rinnovo

Il Milan vuole blindare Franck Kessie. Ecco l’offerta di rinnovo per il prolungamento del contratto del centrocampista ivoriano. L’attuale accordo dell’ex Atalanta scade nel 2022

Franck Kessie rinnovo
Franck Kessie (©Getty Images)

Franck Kessie è il leader indiscusso del Milan. Il centrocampista ivoriano è sempre più una colonna della squadra di Stefano Pioli. Il tecnico rossonero non vi rinuncia praticamente mai: in Serie A le presenze dell’ex Atalanta sono 25 (36 in totale). L’unico match saltato è quello contro la Lazio per via della squalifica, arrivata per somma di ammonizione.

In Europa League ha tirato il fiato solamente in due circostanze, contro il Lille, in trasferta, durante la fase a gironi, e con la Stella Rossa, nel match di andata dei Sedicesimi.

In una stagione complicata, fatta di tantissimi infortuni, Kessie è stato uno dei pochi a non alzare bandiera bianca. L’ivoriano, poi, sta risultando decisivo anche dal dischetto: essere freddo, spiazzando Musso, uno dei portieri più bravi della Serie A, al 96′ non è certo da tutti. Kessie ha così raggiunto la doppia cifra, con i 9 gol in campionato e 1 in Europa League.


Leggi anche:


Tutti lo vogliono

Le prestazioni dell’ex Atalanta non potevano passare inosservate. Il classe 1996 era uno dei pochi calciatori ad avere mercato anche quando le cose al Milan non andavano bene. Le sue caratteristiche si sposano, infatti, perfettamente con la Premier League. West Ham, Arsenal e Tottenham hanno sempre mostrato interesse per il centrocampista del Milan.

Ora la squadra di Pioli è protagonista in Serie A e le squadre che non sono rimaste indifferenti alle prestazioni di Kessie sono aumentate (ieri vi abbiamo parlato dell’interesse da parte del Real Madrid), così come il prezzo del suo cartellino. Il giocatore ha adesso un valore di 50 milioni di euro.

Il Milan non ha alcuna intenzione di privarsi di uno dei suoi uomini simbolo e si sta attivando per blindarlo. La Gazzetta dello Sport, in edicola stamani, conferma le cifre del possibile prolungamento del contratto, fino al 2026: Kessie dovrebbe passare dai 2,2 milioni attualmente percepiti ai 3 milioni. La scadenza è attualmente fissata nel 2022, occorre far in fretta.