Calciomercato Milan, affare col Real: ritorno di fiamma!

Dani Ceballos potrebbe presto tornare sul mercato. Il centrocampista spagnolo in passato è stata un’idea del Milan, che potrebbe tornare a pensarci

Paolo Maldini Milan
Paolo Maldini (©Getty Images)

L’acquisto di Theo Hernandez e l’arrivo, la scorsa estate, di Brahim Diaz, con la formula del prestito secco, dimostrano che i rapporti tra il Milan e il Real Madrid sono davvero ottimi.

Nei prossimi giorni si deciderà il futuro del giovane talento spagnolo: ad oggi la soluzione più probabile sembra essere quella del ritorno a Madrid ma non si può ancora escludere una permanenza a Milano, per un ulteriore anno, in prestito.

Trovare un accordo tra le parti non sarà complicato, anche perché tutto sembra davvero essere nella mani di Brahim. Milan e Real, però, potrebbero ritrovarsi a parlare anche di altri calciatori.

Tra i blancos c’è da chiarire la situazione di diversi profili: le settimane scorse è stato accostato al Milan Isco ma il suo futuro resta davvero tutto da scrivere. Ultimamente si è infatti parlato di un possibile prolungamento dell’avventura madrilena. Sul giocatore ci sono anche Juventus ed Everton. Club inglese, guidato da Carlo Ancelotti, che come il Milan sta monitorando la situazione legata a Lucas Vazquez.

L’esterno spagnolo ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno e ad oggi non è stato ancora trovato un accordo per il prolungamento.


Leggi anche:


Ritorno di fiamma

In passato anche un altro giocatore di proprietà del Real è stato accostato al Milan. I rossoneri volevano portarlo in Italia ma alla fine scelse l’Arsenal. Stiamo parlando di Dani Ceballos, che da due stagioni gioca con i Gunners in prestito. Il classe 1996 in estate farà ritorno al Real: con la permanenza di Zidane in panchina appare complicato immaginarlo ancora nella Capitale.

I blancos potrebbero dunque decidere di vendere, magari anche con la formula del prestito con diritto di riscatto, il loro centrocampista. La sua valutazione è sui 20/25 milioni di euro; non è da escludere che il calciatore torni a stuzzicare la fantasia del Milan, che in passato, come detto, ci aveva provato seriamente.

Si tratta chiaramente solo di una suggestione ma Ceballos potrebbe essere un’idea così come per la Juventus, chiamata a rafforzare il centrocampo, e ancora, una volta, per l’Everton di Carlo Ancelotti, che guarda con estrema attenzioni ai giocatori del Real Madrid.