Infortunati Milan, il punto | Tre rientri in vista del Napoli

Le ultime sui calciatori del Milan attualmente infortunati, che potrebbero recuperare già per la sfida di domenica.

Recuperi Milan Napoli
Ante Rebic e Molina (foto acmilan)

Nelle ultime due partite il Milan si è disimpegnato benissimo contro Verona prima e Manchester United poi.

Prestazioni corali molto positive per la squadra di Stefano Pioli, nonostante le numerose assenze per infortuni vari che conta attualmente la sua rosa.

Il tecnico rossonero spera di poter recuperare alcuni degli attuali indisponibili già per domenica sera, quando il Milan ospiterà il Napoli a San Siro in una sorta di scontro diretto di alta classifica.

Gli aggiornamenti del Corriere dello Sport parlano di almeno tre calciatori che dovrebbero rientrare sicuramente nella lista dei convocati.


Leggi anche:


Romagnoli, Rebic e Theo verso la convocazione per domenica

Pare che già dalle prossime ore mister Pioli possa tornare a contare su alcuni elementi importanti della sua squadra.

Alessio Romagnoli, Theo Hernandez ed Ante Rebic dovrebbero rientrare in gruppo e mettersi a disposizione per il match contro il Napoli.

Sono loro i più vicini al ritorno in campo. Romagnoli già ieri era a Manchester, ma per precauzione (visti i dolori muscolari recenti) è stato lasciato in tribuna. Theo è rimasto a Milanello per problemi gastrointestinali risolvibili. Infine Rebic dovrebbe aver recuperato dall’infiammazione all’anca.

Molti più dubbi invece sulla possibile presenza domenica prossima di Hakan Calhanoglu e Mario Mandzukic. Entrambi si sono fermati per lievi lesioni muscolari, ma lo staff medico del Milan non vuole rischiare e valuterà bene prima di dare l’ok ad un loro rientro in squadra.

Pioli spera di averli quanto meno per la panchina, così da avere un altro paio di possibili aiuti in corso d’opera.

Chi invece sicuramente non sarà presente in Milan-Napoli sono Ismael Bennacer e Zlatan Ibrahimovic. Per entrambi il recupero appare più lungo, anche se non lontano.

In particolare Ibra dovrebbe lavorare per esserci in Milan-Manchester United, gara di ritorno di Europa League prevista per giovedì 18 marzo. In quell’occasione, almeno secondo le previsioni del Corsport, mister Pioli potrebbe finalmente avere quasi l’intera rosa a propria disposizione.