UFFICIALE, Inter-Sassuolo rinviata! Altri due positivi

Dopo la positività di D’Ambrosio e Handanovic in casa Inter, arriva anche quella di altri due nerazzurri. Salta Inter-Sassuolo

De Vrij
De Vrij (©Getty Images)

Non una bella settimana per l’Inter di Conte. Infatti, sono risultati positivi al Covid-19 a distanza di un giorno, prima Danilo D’Ambrosio e poi Samir Handanovic. I due nerazzurri sono stati immediatamente posti in isolamento, ma adesso si teme il peggio per il gruppo squadra.

Nella giornata di ieri, l’Inter ha effettuato un altro giro di tamponi e, come riportato dal Corriere dello Sport, c’è la reale paura che vengano fuori altri contagi. Se così fosse, il match di sabato sera contro il Sassuolo sarebbe a rischio. L’Inter dovrebbe incontrare gli emiliani a San Siro, ma potrebbe ripetersi la stessa situazione accaduta al Torino di Nicola.


Leggi anche:


Se infatti il numero di contagi dovesse salire, l’Ats (agenzia di tutela della salute) di Milano potrebbe fermare la squadra e porre in isolamento per quattordici giorni l’intero gruppo – anche gli allenamenti verrebbero sospesi. Se tale ipotesi dovesse avverarsi, è chiaro che i nerazzurri che dovrebbero raggiungere le rispettive nazionali per il turno di qualificazione ai Mondiali 2022, rimarrebbero bloccati.

Secondo il protocollo Anti-Covid della Lega-FIGC, sono necessarie almeno dieci positività nell’arco di una settimana per rinviare il match. Ma come abbiamo potuto osservare nel caso recente di Torino-Sassuolo (granata bloccati dall’Asl), l’Ats locale potrebbe fermare la squadra in caso di altri contagi.

Insomma, Inter-Sassuolo è in bilico. Tutto dipenderà dall’esito dei tamponi che si avrà nella giornata di oggi.

Ufficiale: Inter-Sassuolo non si gioca – De Vrij e Vecino positivi

Adesso è ufficiale. In seguito all’esito positivo dei tamponi di De Vrij e Vecino, l’Ats di Milano ha posto l’intero gruppo nerazzurro in isolamento. Salta quindi Inter-Sassuolo – match in programma sabato sera – e la convocazione dei nerazzurri nella rispettive nazionali.