Calciomercato Milan, il giornalista non ha dubbi: “Tomori verrà riscattato”

Fikayo Tomori ha conquistato tutti nell’ambiente rossonero e un giornalista si è detto sicuro del suo riscatto.

Fikayo Tomori
Fikayo Tomori (©Getty Images)

Il Milan ha espugnato l’Artemio Franchi di Firenze grazie a una prova di grandissima personalità. Per la prima volta in campionato il Diavolo ha vinto una gara da una situazione di svantaggio. Il gol del 2-3 definitivo è nato da una azione di Fikayo Tomori.

Il difensore di proprietà del Chelsea continua a risultare tra i migliori in campo e i tifosi lo hanno designato come il difensore del futuro. La clausola di riscatto del centrale nato in Canada ma di passaporto inglese è di 28 milioni di euro, una cifra importante per le casse del club rossonero.

In queste settimane non è escluso che i due club possano provare a trattare uno sconto sul prezzo, ma i tifosi chiedono a gran voce la permanenza del centrale.


Leggi anche:


Pellegatti: “Il Milan riscatterà sicuramente Tomori”

Fikayo Tomori è arrivato nel mercato di gennaio accompagnato da molta indifferenza viste le poche gare giocate in carriera. Il calciatore inglese ha subito conquistato tutti con la sua aggressività e il suo senso della posizione.

Il Milan riflette sul suo riscatto, fissato a 28 milioni di euro, ma il calciatore sta convincendo sempre più la dirigenza di via Aldo Rossi. Fin qui le dodici gare disputate in stagione lo hanno visto figurare spesso tra i migliori in campo ed è per questo che il club sta fortemente pensando di riscattare il difensore classe 1997.

Il noto giornalista Carlo Pellegatti ha dichiarato sul suo canale Youtube che il Milan riscatterà sicuramente il calciatore al termine della stagione.

Ecco un estratto delle sue parole:

Attualmente Tomori è uno dei difensori più forti in Italia e per riscattarlo servono 28 milioni. Il calciatore ha mostrato la sua forza e il Milan lo riscatterà sicuramente visto che ha ancora un tesoretto per il difensore centrale mantenuto dalla scorsa stagione, quando in quel ruolo non è arrivato nessuno. Il Milan vuole che il primo colpo estivo sia lui, lo riscatterà sicuramente”.