Calciomercato Milan, niente Roma: Maldini può pagare la clausola!

Il Milan avrebbe messo gli occhi su una giovanissima ala sinistra che gioca nell’Anderlecht. La Roma ha già presentato la sua offerta!

Maldini
Paolo Maldini (© Getty Images)

Il Milan sta seguendo diversi profili che potrebbero servire a rinforzare la sua rosa in vista della prossima stagione. Sappiamo bene che alla società rossonera piace investire sui giovani: spendere poco e puntare col tempo ad una buona resa sul campo.

Un pò come accaduto con i tanti ragazzi già presenti nel gruppo di Pioli: da Kalulu a Saelemaekers, per arrivare ad Hauge e Brahim Diaz. Insomma, il club di Via Aldo Rossi vuole ottimizzare le sue prestazioni sul campo e nel frattempo la sua economia, e questa politica gestionale ha sin qui ripagato.

Per questo, il Milan continua a perseguire questa strada, sfruttando l’importante strategia. Non a caso, sembra esser finito nel mirino rossonero un’ala sinistra di ventun’anni che gioca nell’Anderlecht. Il suo nome è Paul Mukairu, nigeriano e con grandi margini di crescita e miglioramento.

La notizia dell’interesse del Milan ci arriva dai colleghi di calciomercato.it, che ci informano che il giocatore è in realtà in prestito alla squadra belga dall’Antalyaspor, club turco della Super Lig. Su Mukairu c’è una clausola rescissoria di 6 mln di euro, cifra abbordabile che al Milan potrebbe andar bene.

Paul si è messo subito in mostra con la maglia belga dell’Anderlecht, e ha riscosso l’attenzione di tanti club rinomati d’Europa. Per lui quattro gol e quattro assist realizzati in questa stagione; numeri niente male che gli hanno puntato addosso i riflettori. Il Milan non si è ancora fatto concretamente avanti, e sta osservando il giovane nigeriano.

Ma non è l’unica squadra italiana ad essersi accorta di Mukairu, anzi, ancor prima dei rossoneri la Roma lo aveva messo nel suo mirino.


Leggi anche:


L’offerta della Roma per Mukairu

Secondo quanto apprendiamo da calciomercato.it, la Roma, stregata dal talento di Mukairu, avrebbe già presentato un’offerta all’Antalyaspor: ben 4,5 mln di euro. Somma rifiutata dal club turco, che vorrebbe invece incassare sino all’ultimo centesimo i 6 mln della clausola rescissoria.

Il Milan è quindi ancora in tempo per farsi avanti e aprire una trattativa per Paul. Il giocatore è si un’ala sinistra, ma sa anche occupare il lato destro del campo. Sicuramente è un prospetto interessante che potrebbe fare al caso di Pioli.

Ma attenzione anche alla concorrenza di altri club come Bayer Leverkusen e PSV! La bassa clausola costringerà le pretendenti ad una corsa contro il tempo.