Ibrahimovic, il ct Andersson tranquillizza il Milan: “Nessun infortunio”

Janne Andersson, commissario tecnico della Svezia, conferma che Zlatan Ibrahimovic non si è infortunato ma comunque sarà in panchina con l’Estonia.

Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Stamattina Zlatan Ibrahimovic ha interrotto dopo quindici minuti l’allenamento con i compagni della nazionale maggiore della Svezia. Ha proseguito svolgendo del lavoro individuale personalizzato presso la Friends Arena di Stoccolma.

Nessun infortunio, nessuna preoccupazione, era tutto previsto. Com’è programmato che mercoledì sera il centravanti 39enne parta dalla panchina nell’amichevole casalinga contro l’Estonia. Dopo essere stato titolare contro Georgia e Kosovo nei match di Qualificazione al Mondiale di Qatar 2022, non farà parte della formazione titolare domani.


Leggi anche:


Ibrahimovic in panchina in Svezia-Estonia

Il commissario tecnico Janne Andersson in conferenza stampa ha fatto chiarezza ulteriore: “Zlatan non è infortunato, era previsto che si riscaldasse solo e poi facesse un diverso lavoro. Lo stesso vale per gli altri giocatori che hanno giocato domenica perché normalmente sei più stanco due giorni dopo una partita. Ibra è disponibile domani”.

Andersson conferma che l’attaccante del Milan non ha subito alcun infortunio. Semplicemente, dopo il riscaldamento, è andato a svolgere del lavoro di scarico dato che viene da due gare consecutive giocate da titolare. Il CT della Svezia ha anche annunciato che Ibra sarà in panchina nell’amichevole contro l’Estonia, non sarà schierato nella formazione titolare.

Una notizia che farà piacere a Stefano Pioli, che potrà contare su uno Zlatan più riposato in vista di Milan-Sampdoria di sabato a San Siro. Il mister rossonero ha bisogno del suo bomber in ottime condizioni per vincere un’altra partita e continuare a coltivare il difficile sogno Scudetto. Ibrahimovic è leader e capocannoniere della squadra, fondamentale averlo a disposizione considerati anche i problemi di altri attaccanti del Milan in questo periodo.