Milan, probabile formazione anti-Parma: Pioli ha due dubbi

Pioli per nove undicesimi ha scelto la formazione da schierare in Parma-Milan. Ci sono due nodi importanti da sciogliere sulla fascia destra.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©Getty Images)

Il Milan a Parma ha l’occasione di riscattare il deludente pareggio contro la Sampdoria. Domani allo stadio Ennio Tardini non può fallire, c’è molto in ballo.

Il campionato è arrivato a una fase decisiva, i rossoneri sono secondi in classifica ma adesso hanno solamente un punto in più della Juventus e due in più dell’Atalanta. È fondamentale tornare a vincere, anche se la squadra di Roberto D’Aversa non va sottovalutata nonostante il penultimo posto nella Serie A 2020/2021.


Leggi anche:


Pioli deve scegliere chi schierare sulla fascia destra

Stefano Pioli per nove undicesimi ha già fatto la formazione da impiegare in Parma-Milan. Confermato il modulo 4-2-3-1, ovviamente. In difesa il dubbio è su chi schierare terzino destro tra Diogo Dalot e Pierre Kalulu, dato che Davide Calabria non può essere convocato a causa dei noti problemi fisici. Il resto del reparto sarà composto da Simon Kjaer, Fikayo Tomori e Theo Hernandez con Gigio Donnarumma alle loro spalle.

A centrocampo conferma da titolare per Ismael Bennacer, che contro la Sampdoria non ha brillato ma che necessita di continuità per tornare ai suoi livelli. L’ex Empoli affiancherà l’intoccabile Franck Kessie. Sandro Tonali partirà nuovamente dalla panchina.

Sulla trequarti sono sicuri della maglia da titolare sia Hakan Calhanoglu che Ante Rebic. A destra, invece, Pioli deve scegliere uno tra Alexis Saelemaekers, Samuel Castillejo e Brahim Diaz. Quello con meno chance di giocare sembra l’ex Villarreal. Attenzione all’eventuale sorpresa Diaz, dato che il mister oggi in conferenza stampa ha fatto intendere di poter schierare lo spagnolo del Real Madrid come esterno destro.

Il centravanti sarà, ovviamente, Zlatan Ibrahimovic. Però per la trasferta di Parma il tecnico rossonero avrà a disposizione anche Mario Mandzukic e Rafael Leao. Nessuno dei due al 100%, ma nel secondo tempo potrebbero dare un aiuto in caso di necessità.

MILAN PARMA | LA PROBABILE FORMAZIONE ROSSONERA

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot (Kalulu), Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers (Brahim Diaz), Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.