Calciomercato Milan, futuro Milik: il polacco ha scelto

Arkadiusz Milik sarà uno dei protagonisti del prossimo calciomercato. L’attaccante, che piace anche al Milan, si appresta a lasciare il Marsiglia. Il polacco potrebbe trasferirsi in Spagna. Le ultime novità sull’ex Napoli

Arkadiusz Milik
Arkadiusz Milik (©Getty Images)

Arrivano novità dalla Spagna in merito ad Arkadiusz Milik. L’attaccante polacco di proprietà del Marsiglia è uno degli attaccanti accostati al Milan. Come raccontato, in questi giorni, Maldini e Massara sarebbero intenzionati a consegnare a Stefano Pioli due centravanti.

Zlatan Ibrahimovic continuerà a vestire la maglia rossonera e l’annuncio ufficiale del rinnovo dovrebbe arrivare già la prossima settimana. Mario Mandzukic, già a partire da oggi, è chiamato a convincere il Diavolo a rinnovargli il contratto ma non sarà per nulla facile.

Il croato dovrebbe contribuire in maniera importante alla qualificazione in Champions League per far dimenticare tre mesi davvero difficili. L’idea dei rossoneri, ad oggi, è quella di affidarsi ad un attaccante più giovane da affiancare ad Ibrahimovic.

Un profilo seguito, come detto, quello di Milik, che può lasciare il Marsiglia per 13 milioni di euro. La concorrenza, però, è di quelle importanti: in Italia piace tanto a Roma e soprattutto Juventus ma attenzione alla pista Spagnola. Secondo quanto riportato da Fichajes.net, la Liga sarebbe la destinazione prescelta dal polacco.

Va scartata, però, l’ipotesi Siviglia, che non sarebbe disposto ad accontentare le alte richieste del giocatore. Strada spianata dunque per l’Atletico Madrid, che aveva provato a portare in Spagna l’attaccante già nei mesi scorsi.


Leggi anche:


Le alternative in attacco

Senza il rinnovo di Mario Mandzukic, attenzione soprattutto alla doppia pista che porta in Serie A. Non è un segreto che al Milan piaccia parecchio Dusan Vlahovic. L’attaccante ha però una valutazione davvero alta: la Fiorentina per lasciare andare il suo giocatore chiede non meno di 40 milioni di euro. Sul serbo classe 2000, poi, ci sarebbe da battere la concorrenza di squadre importanti di Premier League e della Roma.

Un’altra idea è quella di Andrea Belotti. Il calciatore del Torino, anche in questo caso, è nel mirino dei giallorossi. Il prezzo è leggermente più basso e potrebbe lasciare il club piemontese per una cifra vicina ai 30 milioni di euro. Il contratto in scadenza nel 2022 potrebbe favorire una sua uscita dal Torino