Sky ancora in corsa per la Serie A, c’è una novità per le disdette

Mentre la procedura di aggiudicazione dei diritti tv di Serie A 2021-24 prosegue, Sky anticipa una novità ai propri abbonati 

Parma-Milan esclusiva di Sky sabato 10 aprile (©Getty Images)

A due settimane dall’aggiudicazione a Dazn, il tema dei diritti tv di Serie A continua a far discutere tifosi e addetti ai lavori. A rinfocolare il dibattito, il black out di domenica scorsa della stessa Dazn che ha privato gli abbonati della visione su app dei due match in esclusiva, Inter-Cagliari e Verona-Lazio. Un inconveniente tecnico su scala europea dovuto a un problema di autenticazione riconducibile a un’azienda esterna di proprietà di Comcast (la holding che controlla anche Sky) che ha scatenato la protesta degli utenti sui social e costretto la Lega a un richiamo ufficiale a Dazn chiedendo garanzie affinché simili disservizi vengano evitati.

La sensazione è quella di un disorientamento generale con gli abbonati “preoccupati” del futuro del calcio in Tv. La rivoluzione streaming di Dazn, indubbiamente, non è priva di incognite. Al contempo, Sky, al momento senza la Serie A, è alle prese con il malcontento dei clienti “calcistici” che minacciano una fuga di massa dalla pay tv.


Leggi anche


Sky, novità per la disdetta

Per provare a rassicurare gli abbonati, Sky ha inviato una comunicazione ai propri clienti in cui fa il punto sulla possibile offerta calcistica per la prossima stagione e non solo. L’emittente ribadisce il proprio impegno per arricchire la programmazione calcistica anche con la Serie A in quanto la procedura di aggiudicazione è ancora in corso con Sky che dovrebbe presentare una nuova offerta per ottenere 3 match non in esclusiva per ciascun turno di campionato.

Al contempo Sky ricorda agli abbonati i numerosi contenuti esclusivi per la prossima stagione con tutte le partite degli Europei, la Champions e l’Europa League, la Premier e la Bundesliga oltre al Tennis con i Masters e Wimbledon, la Formula 1, la MotoGP e il basket NBA.

Juventus-Napoli
Juventus-Napoli un’immagine del match anch’esso esclusiva Sky (Getty Images)

Un’offerta ricchissima sulla quale però potrebbe pesare l’assenza della Serie A. I vertici di Sky ne sono consapevoli. Nella stessa comunicazione, non a caso, è specificato anche che i clienti possono fare disdetta senza costi o penali anche con promozioni in corso sul proprio abbonamento. Sky si riserva di comunicare tempi e modalità per recedere in anticipo ma si tratta già di una novità in quanto precedentemente il downgrade di pacchetti o dell’intero abbonamento prevedeva i relativi costi di recesso.

Basterà per placare il malcontento ? Vedremo quali saranno le prossime mosse. In molti sperano in un nuovo accordo Dazn-Sky per la trasmissione delle partite dei prossimi campionati anche su satellite, ipotesi al momento lontano con Dazn che dovrebbe puntare sul digitale terrestre come soluzione di backup allo streaming. La conferma, ulteriore, arriva dal recente accordo con il gruppo Cairo per l’acquisto di frequenze sulle quali veicolare due canali sul DTT in modo da ovviare, dove possibile, ai problemi di copertura della rete internet.