Superlega, esclusione dai campionati: il comunicato del Verona

Il Verona – attraverso un comunicato ufficiale – fa chiarezza: il club gialloblu non ha fatto alcuna richiesta di estromissione di altre squadre

Ivan Juric
Ivan Juric (©Getty Images)

La notizia della creazione della Superlega, arrivata ufficialmente nella notte, con i comunicati congiunti dei club fondatori, ha mandato nel caos il mondo del calcio. Capire cosa potrà accadere in futuro appare alquanto complicato: i prossimi giorni saranno certamente molto caldi.

In mattinata è circolata la voce che alcuni club della Serie A avrebbero fatto richiesta alla Lega di escludere Milan, Inter e Juventus, le tre squadre pronte a dar vita alla nuova competizione europea.


Leggi anche:


Il comunicato del Verona

Il Verona, chiamata in causa, ha voluto far chiarezza in merito con un comunicato ufficiale, pubblicato sul proprio sito: “Rispetto a quanto riportato oggi da un quotidiano nazionale – si legge -, il club precisa di non aver fatto alcuna richiesta di estromissione di altri Club da qualsivoglia competizione e – contestualmente – di non aver preso posizione nel Consiglio di ieri della Lega Serie A, riservandosi di fare le proprie valutazioni a tempo debito“.