LIVE Milan-Sassuolo 1-2: Calhanoglu illude, Raspadori ribalta i rossoneri

Diretta Live Milan Sassuolo | La cronaca in tempo reale e il risultato finale della partita valida per la 32esima giornata del campionato Serie A 2020/2021.

Milan Sassuolo Live
Diretta Milan-Sassuolo (foto MilanLive)

Il Milan perde a San Siro e adesso il secondo posto in classifica è in serio pericolo. Il Sassuolo ha vinto 2-1 in rimonta.

I rossoneri erano passati in vantaggio con Calhanoglu nel primo tempo e poi hanno avuto delle occasioni per raddoppiare, ma al 76′ Raspadori ha pareggiato i conti e sempre lui all’83’ ha portato in vantaggio la squadra di De Zerbi. Il Diavolo non è riuscito a mettere in campo la giusta reazione e ha chiuso con una sconfitta pesante.

Milan-Sassuolo: cronaca in diretta

90’+3′ – FINITA. MILAN-SASSUOLO 1-2. 

90′ – Tre minuti di recupero.

89′ – Su punizione a due in area c’è il tiro di Krunic, ma Raspadori mette in corner deviando.

86′ – Pioli mette Castillejo per Saelemaekers, Kalulu per Calabria e Brahim Diaz per Meite.

84′ – Iniziativa di Haraslin, che arriva al tiro da posizione defilata ma Donnarumma respinge.

83′ – GOL SASSUOLO. Ancora Raspadori, che con un tiro di destro rasoterra raddoppia.

83′ – Haraslin per Boga nel Sassuolo.

76′ – GOL SASSUOLO. Raspadori a pochi metri dalla porta sfrutta bene il tiro-assist di Toljan.

75′ – Toljan arriva quasi al limite dell’area e fa partire un tiro rasoterra che però non inquadra la porta.

73′ – Entrano Krunic e Mandzukic per Calhanoglu e Rebic.

72′ – Maxime Lopez per Obiang nel Sassuolo.

70′ – Kessie murato al momento del tiro in area da ottima posizione.

69′ – Leao ci prova col destro da fuori area, Consigli blocca.

68′ – Dalot si libera al tiro col sistro, non inquadra la porta.

67′ – Saelemaekers murato sulla conclusione a botta sicura su assist di Leao.

66′ – Traore da posizione defilata conclude forte col destro su assist di Berardi, ma non trova la porta.

63′ – De Zerbi mette Raspadori per Defrel, Toljan per Muldur e Traore per Djuricic.

61′ – Consigli respinge la conclusione di Calhanoglu da fuori area!

55′ – Botta col destro di Saelemaekers, respinta di Consigli.

54′ – Ferrari di testa non trova la porta da corner.

52′ – Defrel prova il tiro di sinistro da fuori area, Donnarumma blocca senza problemi.

47′ – Leao sbaglia il passaggio decisivo a Rebic, che si sarebbe trovato davanti a Consigli per fare il gol del 2-0.

46′ – SECONDO TEMPO INIZIATO!


45’+1′ – PRIMO TEMPO FINITO! Milan-Sassuolo 1-0: decide Calhanoglu.

45′ – Un minuto di recupero concesso dall’arbitro Sacchi.

43′ – Dalot fondamentale nel respingere il tiro a botta sicura di Berardi in area!

35′ – Il Milan controlla bene il match e non fatica a respingere i tentativi offensivi del Sassuolo.

30′ – GOL MILAN! Calhanoglu con un tiro di destro a giro dall’interno dell’area batte Consigli! Rete molto bella di Hakan.

26′ – Gran palla di Dalot per Leao, che in area cerca il tiro di sinistro ma trova Kyriakopoulos provvidenziale a deviare in corner.

24′ – Punizione di Berardi da posizione invitante, palla alta.

20′ – Milan intraprendente in campo.

15′ – Kjaer è rimasto a terra in seguito a uno scontro con Donnarumma sugli sviluppi del corner avversario. Dopo un po’ di stordimento si riprende.

13′ – Boga in area arriva al tiro da ottima posizione, ma Donnarumma non si fa sorprendere e respinge.

11′ – Iniziativa di Dalot, che si accentra per tirare, ma calcia debolmente e Consigli ancora para senza affanni.

11′ – Leao si allunga il pallone mentre punta la porta avversaria e Consigli riesce ad anticiparlo.

8′ – Boga si accentra e prova la botta di destro dalla distanza, ma Tomori si oppone col corpo e respinge il pallone.

5′ – Primo tiro del Milan fatto da Calhanoglu, che però colpisce debolmente e centralmente. Consigli para senza problemi.

1′ – Match iniziato a San Siro!

Alle 18:30 l’arbitro Luca Sacchi fischierà l’avvio della gara.

LEGGI ANCHE -> Milan-Sassuolo, diretta tv e streaming: dove vederla oggi 21 aprile

La presentazione della partita di San Siro

Il Milan, reduce da due vittorie contro Parma e Genoa, oggi cerca il tris a San Siro contro il Sassuolo. All’andata i rossoneri si imposero 2-1 al Mapei Stadium e vogliono fare 3 punti anche nella giornata odierna.

Pioli deve rinunciare a tre titolari come Theo Hernandez, Bennacer e Ibrahimovic. Ritrova Calabria, che riprende il suo posto a destra con Dalot che agirà da terzino sinistro. A centrocampo sarà Meite ad affiancare Kessie. Il centravanti sarà Rafael Leao, chiamato a riscattare la deludente prestazione contro il Genoa.

Attenzione alla squadra di De Zerbi, che è reduce da due successi consecutivi e dal pareggio contro la Roma. Può mettere in difficoltà il Diavolo, considerando che gioca un buon calcio. Esterni offensivi come Berardi e Boga vanno tenuti d’occhio sicuramente.

Formazioni ufficiali Milan-Sassuolo

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Kjær, Tomori, Dalot; Meïte, Kessie; Saelemaekers, Çalhanoğlu, Rebić; Leão. A disp.: Jungdal, Tătăruşanu; Gabbia, Kalulu, Romagnoli; Castillejo, Díaz, Hauge, Krunić, Tonali; Mandžukić. All.: Pioli.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Müldür, Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Defrel. A disp.: Pegolo, Turati; Chiricheș, Peluso, Rogerio, Toljan; Bourabia, Lopez, Magnanelli, Traore; Haraslin, Oddei, Raspadori. All.: De Zerbi.

Arbitro: Sacchi di Macerata