Superlega | Ceferin: “Ammirabile ammettere di aver sbagliato”

Torna a parlare Aleksander Ceferin. Le dichiarazioni del numero uno della UEFA dopo che i club inglesi hanno deciso di abbandonare il progetto Superlega

Aleksander Ceferin
Aleksander Ceferin (©Getty Images)

Nella notte, come vi abbiamo raccontato, il progetto Superlega è stato costretto a prendersi una pausa di riflessione. Uno stop dovuto principalmente all’abbandono dei club inglesi, che hanno deciso di fare marcia indietro. L’addio alla Superlega sarebbe vicino anche per Milan e Inter ma ancora nessuna nota ufficiale in merito.


Leggi anche:


Le parole di Ceferin

Nel frattempo ha ripreso la parola, Aleksander Ceferin, numero uno della Uefa, che con un comunicato si è congratulato con le squadre che hanno abbandonato la Superlega: “Ieri ho detto che è ammirabile ammettere di aver sbagliato e questi club hanno fatto un grande errore.

Ma adesso sono tornati in gruppo e so che hanno tanto da offrire, non solo alle nostre competizioni, ma all’intero calcio europeo. La cosa importante ora è andare avanti insieme e ricostruire l’unità di cui godeva prima questo sport”.