Lukaku, dalla Spagna: “In arrivo un’offerta da 100 milioni”

Secondo voci dalla Spagna, il Manchester City sarebbe pronto a offrire 100 milioni di euro per l’attaccante

Lukaku
Romelu Lukaku (©Getty Images)

Stiamo sul finire del campionato e presto inizierà il calciomercato. L’Inter, che va verso la vittoria dello Scudetto, si prepara a rinforzare la propria rosa in vista di un cammino in Champions migliore rispetto a quello delle ultime stagioni. Sarà quello il compito principale di Antonio Conte, oltre a spuntare al bis in Italia (ma questo dipenderà dalla reazione della Juve sul mercato e dai piani del Milan).

Chiaramente però l’Inter dovrà fare i conti con una situazione economica tutt’altro che semplice. Quest’anno si è detto tanto in merito e la cifra dei vari debiti è sempre più alta. Ecco perché non è da escludere che il club, nonostante tutto, possa pensare ad una cessione eccellente, soprattutto se dovessero arrivare offerte irrinunciabili. In primo piano c’è Lukaku, uomo decisivo per il successo in Serie A quest’anno, voluto fortemente dallo stesso Conte e costato circa 80 milioni di euro. L’attaccante è nel mirino di diversi top club, in particolar modo di uno: il Manchester City.


Leggi anche:


Manchester City, offerta per Lukaku

Pep Guardiola sta cercando una nuova punta: la società ha deciso di non rinnovare il contratto di Sergio Aguero e Gabriel Jesus non garantisce il numero di reti necessario. Per questo motivo c’è l’idea di fare un grosso investimento in estate per un centravanti e Lukaku rientra fra gli obiettivi. L’allenatore apprezza le sue qualità e sarebbe contento di averlo a disposizione (così come apprezza Haaland, ma su di lui si scatenerà un’asta clamorosa). Stando a quanto riportato da TodoFichajes.net, il City sarebbe pronto a mettere sul piatto 100 milioni per l’acquisto di Lukaku.

Si tratta di una cifra davvero enorme e, vista la situazione economica, forse irrinunciabile per l’Inter. Che, chiaramente, dovrà fare delle attente valutazioni su questa possibile cessione, anche perché poi servirebbe un sostituto di pari livello se l’obiettivo è quello di continuare a vincere. Vedremo se arriveranno conferme in merito a questa possibile operazione di calciomercato. Non sarà semplice convincere i nerazzurri a dire addio al proprio centravanti, anche per questa enorme cifra…