Leao non dà certezze | Milan, arriva il bomber da 40 milioni

Il Milan andrà a caccia di un nuovo centravanti, che possa affiancare Zlatan Ibrahimovic. Rafael Leao non dà certezze in merito ad un futuro da prima punta

Rafael Leao
Rafael Leao (©Getty Images)

Il progetto Leao va avanti a prescindere dal ruolo. E’ giovane, ha qualità e poca esperienza in un campionato difficile. Stabilire il ruolo finale è difficile, perché la crescita ti permette di trovare più avanti delle soluzioni. L’importante è la crescita del suo valore“, ha parlato così Stefano Pioli in conferenza stampa su Rafael Leao.

Dopo le sue ultime prestazioni è stata messa in dubbio la possibilità di vedere giocare l’ex Lille ancora come prima punta. Nessuna certezza ad oggi sul calciatore: già a partire da domani, contro la Lazio, Leao si gioca il posto, come ha ammesso Pioli, con Mario Mandzukic ma per il futuro si vedrà.

L’assenza di Zlatan Ibrahimovic  – out anche contro i biancocelesti – non è più una novità, appare dunque evidente la necessità di un attaccante, di un vero centravanti, e Leao oggi ancora non lo è. Ecco perché in estate l’acquisto di un bomber appare prioritario.


Leggi anche:


Caccia al bomber

Le strade portano soprattutto in Italia, dove piacciono soprattutto Dusan Vlahovic e Gianluca Scamacca. I due centravanti, rispettivamente classe 2000 e 1999, hanno una valutazione sui 40 milioni di euro. Attenzione, inoltre alla possibile idea Andrea Belotti. Il bomber del Torino si trova di fronte ad un vero e proprio bivio: con il contratto in scadenza nel 2022, senza un rinnovo farà le valigie in estate. Il Milan è nel suo cuore ma piace anche all’estero, in Inghilterra, e alla Roma. La sua valutazione è leggermente più bassa sui 30 milioni di euro.

Una quarta strada porta direttamente in Olanda: anche oggi arrivano conferme in merito a Donyell Malen. Il classe 1999 è protagonista con la maglia del Psv di un’ottima stagione con 25 gol e 9 assist. Il Milan per portarlo in Italia sarà chiamato a trattare con Mino Raiola, suo agente, con il quale ci sono in ballo, come sappiamo, tante altre trattative. Anche lui ha una valutazione sui 40 milioni.