Lazio-Milan, formazioni ufficiali: Theo c’è, Mandzukic guida l’attacco

Le formazioni ufficiali di Lazio-Milan, match valido per la 33° giornata di Serie A e in programma stasera alla 20.45

Mario Mandzukic
Mario Mandzukic (©Getty Images)

Manca pochissimo al fischio d’inizio di Lazio-Milan. Questa è sicuramente una della gare più importanti e decisive della stagione rossonera. La squadra di Pioli deve evitare in tutti i modi la sconfitta, per non mettere a repentaglio la qualificazione alla prossima Champions League.

La Lazio di Inzaghi, dal suo canto, è anche una diretta concorrente a rientrare nei primi quattro posti. Sarà sicuramente una sfida avvincente, con due squadre che hanno ben in mente l’obiettivo finale della stagione. I rossoneri occupano momentaneamente il 3° posto della classifica di Serie A con 66 punti conquistati.

I biancocelesti, invece, si trovano al 6° posto con 58 punti e una partita in meno ancora da disputare. Sono quindi otto i punti che separano le due compagini rivali nella giornata di oggi. La vittoria dell’una o dell’altra potrebbe portare ad una sottile, ma allo stesso tempo pesante, modifica nelle gerarchie della classifica.

È ormai stato appurato che il Milan, anche stasera, sarà orfano del suo leader più carismatico. Zlatan Ibrahimovic sederà in tribuna e proverà a dare da lì la giusta carica ai suoi compagni. Lo svedese, purtroppo, non è riuscito a recuperare dall’infortunio prima dell’importante gara di stasera. Per tale motivo, Pioli è stato costretto a dei cambi in attacco.

Scopriamo insieme quali sono le scelte di formazione ufficiali di Simone Inzaghi e Stefano Pioli.


Leggi anche:


La formazioni ufficiali di Lazio-Milan

Da pochissimi minuti sono state rese note le formazioni ufficiali di Lazio e Milan, che scenderanno in campo allo Stadio Olimpico alle 20.45. Eccole di seguito:

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Immobile, Correa. All.: S. Inzaghi.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Mandzukic. All.: Pioli.