Sky – Pioli rischia senza Champions? La posizione di Maldini

Pioli ha ricevuto critiche dopo che il Milan è scivolato in quinta posizione e rischia di non andare in Champions. Maldini e Massara supportano l’allenatore.

Maldini Pioli Stefano
Stefano Pioli e Paolo Maldini (©Getty Images)

Il Milan è reduce da due sconfitte consecutive e la qualificazione in Champions League adesso è a rischio. Tante critiche nei confronti dei giocatori, ma anche Stefano Pioli è finito nel mirino.

La squadra ha avuto un calo notevole rispetto alla prima parte della stagione. Prestazioni e risultati lo testimoniano. Essere passati dal secondo al quinto posto della classifica può avere dei contraccolpi psicologici. Sabato a San Siro contro il Benevento fondamentale tornare a vincere per non rischiare di dire addio alle speranze Champions.


Leggi anche:


News Milan, la panchina di Pioli ancora salda

Nelle scorse ore sono emerse indiscrezioni che danno Pioli a rischio in caso di mancata qualificazione alla prossima Champions League. La proprietà americana Elliott potrebbe fare delle riflessioni e decidere di provare a cambiare.

Tuttavia, stando a quanto riportato da Sky Sport, Paolo Maldini e Frederic Massara sono compatti assieme a Pioli. Il tecnico rossonero è legato al club fino a giugno 2022 e al momento la sua panchina risulta essere ancora salda. Il rapporto con i dirigenti e con i giocatori è ottimo, l’ipotesi di un esonero appare oggi improbabile.

Ovviamente Pioli ha il compito di dare il massimo per spingere la squadra verso la qualificazione Champions. Chiudere il campionato nelle prime quattro posizioni aprirebbe scenari di crescita importanti per il Milan. Aumenterebbe l’autostima del gruppo, ci sarebbero nuovi ricavi fondamentali per l’equilibrio del bilancio e anche per il calciomercato. Ci sarebbero tanti effetti positivi e va dato il 100% per raggiungere l’obiettivo.