Calciomercato Milan, affare Scamacca | L’attaccante ha una preferenza

Scamacca potrebbe trasferirsi in una big della Serie A in estate. Il Sassuolo attende offerte. Milan interessato, ma un’altra squadra è preferita dall’attaccante.

Gianluca Scamacca
Gianluca Scamacca (©Getty Images)

Da mesi il nome di Gianluca Scamacca viene accostato al Milan, che in estate sicuramente prenderà un nuovo attaccante. L’ingaggio di Mario Mandzukic si è rivelato un fallimento, quindi bisognerà porre rimedio.

Il 22enne romano è di proprietà del Sassuolo, che in questa stagione lo ha ceduto in prestito secco al Genoa. Il trasferimento in Liguria ha fatto bene al giocatore, che ha avuto modo di giocare con una certa continuità. 26 presenze totali con 10 gol suddivisi tra Serie A (6) e Coppa Italia (4). In campionato ha regalato anche due assist.


Leggi anche:


Scamacca vorrebbe tornare alla Roma

Sulle tracce di Scamacca non c’è solamente il Milan. Il calciatore è stato accostato molte volte anche alla Juventus. E il giornalista sportivo Niccolò Schira spiega che in corsa c’è anche la Roma, che ha chiesto informazioni per capire la fattibilità dell’operazione.

Proprio la Roma sarebbe la destinazione preferita di Scamacca, che ha militato nel settore giovanile giallorosso e dunque vorrebbe tornare a indossare la maglia della squadra appartenente alla città in cui è nato.

Da ricordare che recentemente Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, ha dichiarato che il prezzo dell’attaccante è di circa 40 milioni di euro. Una valutazione altissima, difficilmente un club accetterà di spendere tale cifra per un calciatore che non ha segnato neanche 10 gol in Serie A. Sicuramente un’eventuale trattativa avverrà su basi economiche più basse.

Il Milan non spenderà mai 40 milioni per Scamacca. Certamente Paolo Maldini e Frederic Massara di ritroveranno a dover fare un investimento per un vice di Zlatan Ibrahimovic. Molto dipenderà dal budget a disposizione, la qualificazione in Champions League sarà determinante.