Milan-Roma, sfida per il difensore: Maldini non molla

Il difensore molto probabilmente lascerà la Fiorentina. Si parla di un futuro in giallorosso, ma c’è anche il Milan sulle sue tracce.

Fiorentina
Esultanza della Fiorentina (©Getty Images)

Comincia ad entrare nel vivo il prossimo calciomercato estivo. Con il finale della stagione 2020-2021 ormai alle porte, diversi club e dirigenti stanno già lavorando per non farsi trovare impreparati in vista della sessione che inizierà a giugno.

Il Milan sarà tra i club più impegnati. Tra gli obiettivi c’è sicuramente l’acquisto di un difensore, visto che almeno uno tra Tomori, Romagnoli e Gabbia non resterà di certo nella rosa di mister Pioli. Molti i nomi che si fanno in questi giorni per rimpolpare la linea difensiva.

Dalle parti di Firenze viene accostato ancora al Milan un vecchio pallino. Si tratta dell’argentino German Pezzella, centrale classe ’92 e capitano dei viola. Ma l’avventura dell’ex Betis sembra essere ormai giunta al capolinea, con addio certo a fine campionato.


Leggi anche:


Ecco perché Pezzella lascerà la Fiorentina

Nel capoluogo toscano sono dunque certi che Pezzella farà le valigie. Considerato uno dei migliori difensori centrali passati dalle parti dello stadio Franchi, l’argentino è ormai pronto a cambiare aria e trovare un ingaggio più attraente altrove.

Diverse le motivazioni della scelta: Pezzella ha il contratto in scadenza a giugno 2022 e difficilmente lo rinnoverà. Dunque la Fiorentina per non perderlo a parametro zero tra un anno, sfrutterà la prossima sessione estiva per ricavare un introito dalla sua cessione.

Pezzella
German Pezzella (©Getty Images)

Inoltre l’ambiente non è contento delle sue prestazioni. Il capitano, che ha ereditato la fascia dall’indimenticato Davide Astori e da Milan Badelj, viene da un paio di stagioni non così esaltanti. Ottimo in zona-gol, con i suoi inserimenti aerei, ma troppo distratto in fase di ripiegamento.

Cessione dunque ormai certa. Come conferma anche Calciomercato.itil Milan è ancora sulle sue tracce, visto che i rossoneri stanno valutando un nuovo stopper di buon livello. Ma da Firenze si parla soprattutto della Roma, come club in pole per acquistarlo.

Il 29enne potrebbe far scatenare un duello di mercato sull’asse Milano-Roma. Chi percorrerà l’autostrada del sole con maggiore prontezza e rapidità otterrà così il cartellino di Pezzella. Il Milan potrebbe avere un’arma in più: la qualificazione Champions, traguardo che per i capitolini appare ormai sfumato.