Manchester United, i tifosi invadono l’Old Trafford per protesta

In questi istanti, allo stadio Old Trafford di Manchester, si sta verificando una grande rivolta dei tifosi dei Red Devils. Il motivo

Rivolta Manchester United
Rivolta tifosi Manchester United (©Getty Images)

È caos all’Old Trafford di Manchester. Una grande folla di tifosi dei Red Devils ha invaso il campo dell’impianto dello United per protesta alla proprietà del club inglese. Il motivo della rivolta è frutto del malcontento nei confronti della gestione della famiglia Glazer, proprietaria del Manchester United.

Ai tanti fan dei Red Devils non è andata giù la questione attorno alla creazione della Super League, della quale anche lo United è stato club fondatore. I tifosi, dopo aver invocato alla cessione della società sui diversi social, oggi hanno agito di persona.


Leggi anche:


La rivolta ha avuto inizio con l’invasione dell’Old Trafford, dove i tanti tifosi hanno protestato con cori e fumogeni. In seguito si è spostata all’esterno dello stadio come ben ci mostrano le immagini di Sky News. Alle 17.30 è in programma Manchester United-Liverpool, match che a quanto pare si disputerà regolarmente. Ma la protesta sembra non volersi placare!