Milan, caso Donnarumma | In arrivo Enzo Raiola

L’agente di Gigio Donnarumma corre ai ripari. Dovrebbe sbarcare a Milano a giorni per difendere il proprio assistito.

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

La situazione di Gianluigi Donnarumma sembra stia prendendo una piega molto particolare, quasi da caso giudiziario internazionale. L’ultimo atto della delicata storia si è consumato nella giornata di sabato scorso, prima della gara contro il Benevento.

Il portiere è stato chiamato a colloqui da alcuni esponenti della Curva Sud milanista. In ballo il discorso rinnovo, con Donnarumma che ancora non avrebbe deciso se restare al Milan o meno. Per tale motivo i tifosi gli hanno chiesto di non giocare domenica contro la Juventus per rispetto della maglia.

Una situazione intricata che va risolta. Per il momento Paolo Maldini ha fatto da scudo a Donnarumma, comunicando ufficialmente di non andare avanti nelle trattative per il rinnovo fino al termine del campionato. Si eviteranno così rumors e distrazioni in una fase caldissima della stagione.


Leggi anche > Juventus, offerta shock per Donnarumma e Raiola


Secondo le ultime informazioni della Gazzetta dello Sport, per evitare che Donnarumma diventi bersaglio di tifosi arrabbiati e dell’opinione pubblica contraria, il suo entourage è pronto a difenderlo in prima persona.

Pare infatti che Enzo Raiola sia in arrivo a Milano nelle prossime ore. L’agente, cugino del più noto Mino, dovrebbe sbarcare in città proprio con l’intento di restare accanto a Donnarumma in questo momento complesso. Il portiere ha bisogno di lucidità e chiarezza di idee, per questo la famiglia Raiola lo spalleggerà il più possibile.

Difficilmente si discuterà della sfera contrattuale nei prossimi giorni. Enzo Raiola sarà una sorta di scudo per il classe ’99, il quale affronterà la prossima gara stagionale in casa della Juve come uomo più atteso. Anche per i numerosi rumors su un suo futuro bianconero.