Donnarumma alla Juve… ma è Antonio, contatti già avviati

La Juventus non sta pensando solamente a Gigio, ma anche ad Antonio Donnarumma. Il portiere classe 1990 del Milan potrebbe giocare nell’Under 23.

Antonio Donnarumma
Antonio Donnarumma (©Getty Images)

Se per Gianluigi Donnarumma ci sono ancora speranze di permanenza al Milan, invece il fratello Antonio Donnarumma dovrebbe sicuramente lasciare Milanello.

Anche il suo contratto va in scadenza a giugno 2021 e il club rossonero non sembra intenzionato a rinnovarlo. A fine stagione, salvo colpi di scena, maturerà l’addio. Il bilancio societario andrà a risparmiare circa 1,75 milioni di euro lordi annui relativi all’ingaggio del portiere campano arrivato nell’estate 2017 dall’Asteras Tripolis.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, Antonio Donnarumma alla Juventus Under 23?

Il futuro di Antonio Donnarumma, in caso di addio al Milan, potrebbe essere ancora in Italia. Secondo quanto rivelato da Tuttomercatoweb.com, la Juventus starebbe concretamente pensando a lui per la squadra Under 23 che gioca in Serie C. Sarebbe un “fuori quota” consentito dal regolamento. Ci sono contatti in corso e buone possibilità che l’operazione vada in porto.

Non è escluso che l’ingaggio di Antonio possa rientrare nell’affare riguardante Gigio Donnarumma, anche lui finito nel mirino della Juventus. Dei dialoghi con Mino Raiola ci sono stati, però il club bianconero deve prima qualificarsi in Champions League e poi cedere Wojciech Szczesny (ingaggio da 6,5 milioni netti annui).

Senza queste due condizioni è difficile che possa tesserare il numero 99 del Milan. Tra stipendio e commissioni a Raiola l’operazione sarebbe decisamente troppo onerosa, anche se chiaramente non va escluso mai nulla.

Antonio Donnarumma poteva lasciare Milanello già nel gennaio 2019, quando fu raggiunto un accordo per il suo ritorno in Grecia con la maglia dell’Olympiacos. Tuttavia, la trattativa non venne finalizzata a causa dell’infortunio dell’allora portiere rossonero Pepe Reina che costrinse il club a trattenerlo. Senza i problemi fisici dello spagnolo, il classe 1990 si sarebbe trasferito ad Atene due anni fa.

Adesso per lui c’è la possibilità di approdare alla Juventus, anche se nella formazione Under 23. Bisognerà vedere se tale prospettiva lo interesserà, visto che la squadra milita in Serie C.