Juventus-Milan, probabili formazioni: c’è Tomori, panchina per Rebic e Leao

Come di consueto le probabili formazioni del match tra Juventus e Milan. Lo scontro diretto si giocherà alle ore 20:45.

Fikayo Tomori
Fikayo Tomori (©Getty Images)

L’attesa è enorme, perché Juventus e Milan è sempre una grande classica del nostro calcio. Ma soprattutto perché il duello di questa sera all’Allianz Stadium avrà un valore assoluto in termini di classifica finale ed obiettivi stagionali di entrambe le squadre.

Juve e Milan sono appaiate in classifica ed in lotta per un posto in Champions League. Come ammesso ieri da Stefano Pioli, la sfida odierna sarà decisiva ma non definitiva, con ancora tre gare da disputare. Ma chi vince fa un passo avanti più che rilevante.

Il Milan si presenterà sul campo degli acerrimi rivali con la rosa finalmente al completo. Nessun infortunato ed il solo Castillejo fermo per squalifica. Ampia scelta di formazione per mister Pioli, che potrebbe anche sorprendere con alcune decisioni della vigilia.


Leggi anche:


La formazione del Milan

Come di consueto i quotidiani odierni hanno pubblicato e pronosticato la formazione titolare del Milan prevista per la gara di questa sera, posticipo della 35.a giornata. Secondo il Corriere dello Sport, Pioli ha ormai le idee chiare sulle proprie scelte.

In porta ovviamente Donnarumma, che dovrà mettere da parte i discorsi sul proprio futuro. Difesa a quattro composta da Calabria e Theo Hernandez sulle corsie laterali. Al centro confermatissimo Kjaer, al suo fianco Tomori verrà preferito a Romagnoli per le caratteristiche atletiche più spiccate.

In mezzo al campo nessun dubbio: Kessie e Bennacer sarà il tandem titolare. Sorpresa sulla trequarti, con Saelemaekers, Calhanoglu e Brahim Diaz a comporre il terzetto. Lo spagnolo sarà preferito a Rebic e Leao, entrambi destinati alla panchina. Ibrahimovic infine dominerà l’attacco.

L’undici titolare del Milan: (4-2-3-1) Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, T.Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, B. Diaz, Calhanoglu; Ibrahimovic.

La formazione della Juventus

Anche in casa Juve nessun indisponibile per il big match di questa sera. Andrea Pirlo può contare sull’intera rosa a disposizione. Il ballottaggio più chiacchierato delle ultime ore riguarda l’attacco: Morata o Dybala per affiancare Cristiano Ronaldo?

La scelta, secondo il Corsport, dovrebbe ricadere sullo spagnolo, che per caratteristiche pare sposarsi meglio con CR7. Intanto i bianconeri ritrovano Chiesa dal 1′ minuto: l’ex Fiorentina fu mattatore decisivo nella gara d’andata vinta a San Siro.

L’undici titolare della Juventus(4-4-2) Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Danilo; McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo.

juve milan
foto Corsport