Benevento, Foggia: stop fino a fine campionato

Il Direttore Sportivo del Benevento, Pasquale Foggia è stato squalificato sino alla fine del campionato per i fatti accaduti dopo Benevento-Cagliari 

Foggia
Pasquale Foggia (©Getty Images)

È arrivata una bella stangata per Pasquale Foggia e il Benevento. Il direttore sportivo del club campano è stato squalificato dal Giudice Sportivo sino al 25 maggio, termine del campionato di Serie A, e multato di 10 mila euro. I motivi della decisione punitiva sono plurimi, ma tutti mossi dalle stesse intenzioni.


Leggi anche:


Il Giudice Sportivo squalifica Foggia “per avere, al termine della gara, nel tunnel che adduce agli spogliatoi, rivolto all’Arbitro espressioni gravemente offensive; per avere, successivamente, nello spazio antistante gli spogliatoi degli Ufficiali di gara, rivolto epiteti gravemente ingiuriosi all’Arbitro e al VAR, non percepiti dai medesimi soggetti (infrazione rilevata dai collaboratori della Procura Federale); per avere infine, nel parcheggio interno dello stadio, mentre gli Ufficiali di gara si accingevano a uscire, rivolto al VAR, con atteggiamento intimidatorio, reiterate frasi irriguardose”.