Milan, i precedenti con il Cagliari a San Siro: gli ultimi 10 risultati

Milan-Cagliari, un match decisivo per Champions e lotta salvezza. I precedenti dell’ultimo decennio sorridono ai rossoneri 

Milan Cagliari
Milan Cagliari (Getty Images)

 

Milan e Cagliari chiuderanno il programma della 37.a giornata di Serie A, affrontandosi nel posticipo di domenica 16 maggio alle 20.45 a San Siro. Un match potenzialmente decisivo per gli obiettivi delle due squadre che, paradossalmente, potrebbero essere raggiunti anche senza giocare qualora la Juventus venisse sconfitta dall’Inter e il Benevento perdesse con il Crotone, risultati che chiuderebbe lotta Champions e salvezza.

In caso contrario, i punti in palio a San Siro saranno vitali per entrambe le squadre. Il Milan con una vittoria contro il Cagliari e con una concomitante affermazione dell’Atalanta a Genoa sarebbe in Champions anche con l’eventuale successo della Juve con l’Inter. Ai sardi basta un punto per conquistare la salvezza, comunque ampiamente vicina, anche qualora il Benevento battesse il Crotone.

Calcoli e ipotesi a parte, il Milan si presenta al cospetto del Cagliari nelle migliori condizioni possibili con tre vittorie di fila contro Benevento, Juventus e Torino che hanno cancellato i due ko di fine aprile con Sassuolo e Lazio che avevano fatto temere una possibile uscita dalle prime quattro. Altri tre punti consentirebbero inoltre ai rossoneri di proseguire la striscia vincente contro i sardi a San Siro che dura da un decennio.


Leggi anche 


Milan-Cagliari, i precedenti a San Siro

Il Milan è in serie positiva con il Cagliari a San Siro da 24 anni. L’ultima sconfitta risale addirittura allo 0-1 del 1 giugno 1997, giorno dell’addio ai rossoneri di Franco Baresi e Mauro Tassotti. Da allora se si esclude un 2-2 del 1999, con il Milan di Zaccheroni campione d’Italia la stagione precedenti, i rossoneri hanno sempre vinto, in casa, contro il Cagliari.

Limitandoci all’ultimo decennio, la serie positiva è iniziata con il 4-1 del 14 maggio 2011, una serata di festa per il Milan che nel weekend precedente aveva vinto matematicamente lo scudetto con lo 0-0 all’Olimpico con la Roma. Un post partita indimenticabile con Kevin Prince Boateng ballerino con il MoonWalk di Michael Jackson.

Top XI ottobre
Milan-Cagliari del 1 agosto 2020 (©Getty Images)

Cagliari sconfitto a San Siro anche nelle annate peggiori del Milan, quelle con Inzaghi e Mihajlovic. Da ricorda il 2-1 del 27 agosto 2017 sancito dai gol di Cutrone e Suso, una partita nella quale si mise in evidenza un giovane talento dei sardi ora considerato tra i migliori calciatori di Serie A ovvero Niccolò Barella. Nel 3-0 del 10 febbraio 2019, l’unico in rossonero di Paquetà. In un altro 3-0, l’ultimo precedente a San Siro dello scorso 1 agosto, l’ultima partita con la maglia del Milan di Giacomo Bonaventura.

Di seguito il riepilogo completo dei precedenti tra Milan e Cagliari a San Siro nell’ultimo decennio

22.11.2009: Milan Cagliari 4-3
(Seedorf, Matri [C], Lazzari, Borriello, Pato, Ronaldinho, Nene)

14.05. 2011: Milan-Cagliari 4-1
(Robinho [2]; Gattuso, Cossu, Seedorf)

29.01. 2012:  Milan-Cagliari 3-0
(Ibrahimovic, Nocerino, Ambrosini)

26.09.2012: Milan-Cagliari 2-0
(El Shaarawy [2])

1.09.2013: Milan-Cagliari 3-1
(Robinho, Mexes, Sau, Balotelli)

21.03.2015: Milan-Cagliari 3-1
(Menez [2]); Mexes, Farias)

8.01.2017: Milan-Cagliari 1-0
(Bacca)

27.08.2017: Milan-Cagliari 2-1
(Cutrone, Joao Pedro, Suso)

10.02.2019: Milan-Cagliari 3-0
(Ceppitelli aut, Paqueta, Piatek)

1.08-2020: Milan-Cagliari 3-0
(Klavan aut, Ibrahimovic, Castillejo)