Dalot: “Grande anno. Stagione ricca di emozioni!”

Diogo Dalot entusiasta per la stagione vissuta con la maglia del Milan. Il difensore portoghese sembra destinato a tornare al Manchester United. Difficile che venga trovato un accordo tra le parti

Diogo Dalot
Diogo Dalot (© Getty Images)

 

Anche Diogo Dalot ha voluto ‘salutare’ la stagione appena conclusa con la maglia del Milan. Il terzino portoghese è stato tra i protagonisti della qualificazione in Champions League della squadra di Stefano Pioli. Il giocatore non è stato un titolare ma una pedina fondamentale che il tecnico ha utilizzato in più ruoli. E’ stato lui il sostituto di Davide Calabria e TheoHernandez, giocando così, indifferentemente, sia a destra che a sinistra, ma nella partita di ieri, contro l’Atalanta, è subentrato a Saelemaekers giocando leggermente più avanti.

Non si conosce ancora il futuro di Diogo Dalot, che durante lo scorso calciomercato estivo, è sbarcato in Italia con la formula del prestito secco dal Manchester United. Esiste ancora la possibilità che il terzino resti, ma solo in prestito. Soluzione questa che non piace per nulla ai Red Devils, che vogliono incassare almeno 20 milioni di euro dalla sua cessione.  Difficile, però, che il Milan possa decidere di investire una cifra così importante  per un calciatore che ad oggi non è un titolare.


Leggi anche:


Il messaggio social di Dalot

Nel frattempo, come detto, Dalot ha manifestato tutta la sua voglia di Milan, attraverso i social ma il futuro non dipende solo da lui: “Nuovo paese, esperienze diverse, stessa passione! Che stagione ricca di emozioni, con nuovi traguardi da raggiungere e nuove cose da imparare – scrive il portoghese sui social -. È stato un grande anno per me ed è stato un piacere far parte di questa squadra e di questo fantastico club. Sono così felice di aver potuto aiutare il club a tornare in Champions League”.