Repubblica – Milan, via Calhanoglu? Pazza idea dalla Juventus!

Il Milan starebbe pensando di tentare un colpaccio in attacco per rinforzarsi in vista della prossima stagione. Arriverebbe dalla Juve.

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

E’ stato uno dei protagonisti della stagione in casa Milan, nel bene e nel male. Hakan Calhanoglu si è contraddistinto per le sue qualità tecniche indiscusse, ma anche per le bizze in tema di rinnovo contrattuale, con una scadenza ormai vicina e prossima.

Il numero 10 infatti è ancora indeciso sul da farsi. Calhanoglu dovrebbe dialogare con i rossoneri a breve, ma l’ex Bayer Leverkusen pretende un ingaggio più alto rispetto a quello propostogli dal Milan negli scorsi mesi. La rottura definitiva non è così impossibile, anzi.

In caso di partenza a costo zero il Milan dovrebbe rimpiazzare il fantasista classe ’94, con un giocatore altrettanto determinante sulla trequarti campo. Per tale motivo Paolo Maldini sta già sondando il terreno vero diversi obiettivi: nelle ultime ore sarebbe spuntato anche un nome a dir poco sorprendente.


Leggi anche:


Milan, clamoroso: tentativo per Dybala!

Il nome che Repubblica propone oggi per il futuro trequartista del Milan è quello di Paulo Dybala. Un calciatore dalle qualità enormi, che milita nei rivali della Juventus. Un colpaccio ad oggi soltanto accennato, visto che non sarà per nulla facile ingaggiare.

Una pazza idea che nasce da due presupposti: il Milan dovrà rimpiazzare Calhanoglu in caso di addio con un colpo davvero importante. Inoltre Dybala non viene da una stagione fortunata con la Juve: poche presenze, solo qualche guizzo da campione ma anche la possibilità di lasciare Torino.

Kjaer Dybala
Kjaer vs Dybala (©Getty Images)

Se dovesse restare Cristiano Ronaldo in bianconero, la Juve potrebbe pensare di fare cassa con la cessione di Dybala, che verrebbe valutato però non meno di 50-60 milioni di euro. Una tentazione che il Milan vorrebbe sfruttare, anche se non è così scontato che la Juve apra ai dialoghi.

Più semplice, per il dopo-Calhanoglu, che il Milan torni a bussare in casa Atalanta per il 33enne Josip Ilicic. Al club piacciono molto le qualità tecniche dello sloveno, anche lui non brillantissimo nella stagione appena conclusa. Un colpo low-cost e più raggiungibile, anche se l’età anagrafica spaventa non poco.