Milan Femminile, le lacrime di Giacinti: “Fiera di questa squadra”

Valentina Giacinti ha espresso tutto il suo orgoglio come capitano del Milan anche dopo il ko di ieri in finale di Coppa Italia.

Giacinti
Valentina Giacinti (©Getty images)

Ieri sera il Milan Femminile ha mancato il primo trofeo ufficiale della propria storia. I calci di rigore hanno premiato la Roma nell’atto finale della Coppa Italia 2020-2021. Una sconfitta che non cancella l’ottima stagione delle ragazze rossonere.

Valentina Giacinti e compagne hanno infatti ottenuto la prima storica qualificazione alla Women Champions League del prossimo anno, grazie ad un onorevole secondo posto in classifica. Proprio come la squadra maschile di Stefano Pioli.

Resta il rammarico per la finalissima del Mapei Stadium. La stessa Giacinti si è fatta portavoce del sentimento dell’intera squadra, in quanto capitana e bomber delle rossonere. La sua immagine in lacrime al fianco di Paolo Maldini ha già fatto il giro del web.


Leggi anche > MVP Serie A: Donnarumma miglior portiere


Valentina oggi, dopo aver smaltito la delusione di ieri sera, ha pubblicato uno splendido post sul suo account personale di InstagramLa numero 9 rossonera ha ribadito l’orgoglio di essere capitana del Milan e la stima nei confronti delle sue compagne di squadra.

Sono fiera di questa squadra, del suo carattere e del nostro percorso. Abbiamo lasciato tutto in campo per 120’ e questo ci permette di uscirne a testa alta. Questa sconfitta ci fa male, ma sono sicura che ci farà crescere e ci farà tornare la prossima stagione con una motivazione in più pronte a lottare per raggiungere nuovi obiettivi”.

Giacinti ha chiuso la sua stagione in maniera positiva. Oltre alla solita prova generosa contro la Roma, può consolarsi con i propri numeri: 18 reti in campionato più altre 5 marcature in Coppa Italia. E siamo sicuri che l’anno venturo arricchirà il suo bottino anche sul palcoscenico europeo.