Sky – Milan, salta un riscatto: Meite torna al Torino

Il Milan ha deciso di non riscattare Meite a 9 milioni di euro dal Torino. Il centrocampista tornerà in granata ma ora serve un sostituto

Meite Milan
Soualiho Meité (©Getty Images)

Manuele Baiocchini ha riferito le ultime news in merito al calciomercato del Milan. La questione riscatti è la prima priorità del club rossonero: dopo aver sistemato la porta, adesso ci sono da ufficializzare Tomori e Tonali. Secondo il giornalista di Sky Sport, l’affare per l’acquisto del difensore è in dirittura d’arrivo ma servirà ancora qualche giorno. A meno di clamorosi colpi di scena, tutto andrà per il meglio. Sono in corso le trattative anche per Olivier Giroud.

Un’importante novità riguarda invece Soualiho Meite, il centrocampista preso a gennaio in prestito a 1 milione con diritto di riscatto a 9 milioni. Come scrive Baiocchini su Twitter, il Milan ha deciso che non lo riscatterà. Tornerà quindi al Torino.

Idea Schouten

Meite non ha avuto un impatto eccezionale sul Milan, ma si è rivelato utile soprattutto in alcuni sprazzi di partita, soprattutto nelle ultime, con la sua fisicità importante. Non ha dimostrato, però, di valere i 9 milioni necessari per il riscatto dal Torino. I rossoneri dicono no, ma sono consapevoli che servirà un sostituto per completare il centrocampo. Kessie e Bennacer rappresentano le certezze, Tonali sarà riscattato invece dal Brescia – sono in corso i colloqui con Cellino per provare a cambiare qualcosa nell’accordo; Meite libera il quarto slot, che potrebbe essere occupato da Schouten del Bologna.