Donnarumma, forse la svolta: “Ha trovato l’accordo”

Secondo le ultimissime di mercato, Gianluigi Donnarumma avrebbe trovato l’accordo con un club. Può andare in prestito per la prima stagione 

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

Il futuro di Gianluigi Donnarumma potrebbe essere vicinissimo alla svolta finale. Dopo la baraonda creatasi attorno alla sua figura, dato il mancato rinnovo con il Milan, sono stati tanti i dubbi su quale sarebbe stata la sua prossima destinazione.

I club principali candidati ad accaparrarsi il portierone italiano sono stati il Barcellona, la Juventus e il Paris Saint Germain. Le voci di mercato più calde davano più quotate la destinazione spagnola e italiana, con il Barca sempre favorito.

Anche se gli ottimi rapporti tra Mino Raiola e la Juventus hanno portato spesso a supporre l’approdo di Gianluigi Donnarumma tra le fila bianconere. Si è parlato addirittura di un accordo tra le parti, con la Juve disposta a concedere un ingaggio di 8 milioni di euro all’ex Milan soltanto in caso dell’addio di Szczęsny.

La meno favorita nella corsa conducente a Donnarumma pareva essere il Paris Saint Germain, ma la voce di mercato arrivata dal Regno Unito ha rotto ogni aspettativa. L’indiscrezione è arrivata negli ultimissimi minuti ed è stata riportata dal giornalista Duncan Castles.

Il PSG e Donnarumma avrebbe trovato un accordo.


Leggi anche:


Donnarumma al PSG, ma il primo anno in prestito

Clamorosa la notizia arrivata negli ultimi minuti: Gianluigi Donnarumma avrebbe trovato l’accordo con il Paris Saint Germain. A riportare la notizia è un noto giornalista inglese del Daily Record, che afferma che l’accordo tra le parti prevede che il portierone ex Milan può andare in prestito in Italia nel suo primo anno di contratto col club parigino.

Una scelta, che se vera, sarebbe assolutamente ponderata, dato che il PSG ha da poco rinnovato il contratto di Keylor Navas sino al 2024.