Bonolis fa arrabbiare gli juventini: “Chiellini si butta come se gli avessero sparato” | Video

Paolo Bonolis prende di mira Giorgio Chiellini. Nel corso della Notte Azzurra, il presentatore, con il sorriso tra le labbra, accusa il difensore della Juventus, di essere un simulatore

Giorgio Chiellini
Giorgio Chiellini (© Getty Images)

Anche Paolo Bonolis ha preso parte alla Notte Azzurra, trasmissione di Rai 1, in cui è stata presentata la Nazionale di Roberto Mancini, che prenderà parte ai prossimi Europei.

Il noto presentatore, di fede interista, non ha risparmiato una battuta a Giorgio Chiellini: “Nella mia mente, mi sono immaginato una situazione, facile – racconta Bonolis – Italia-Germania 1-0 gol di Barella, mancano 5 minuti dalla fine, ci difendiamo con le unghie e con i denti… Chiellini respinge di testa e si butta come se gli avessero sparato dalle tribune. In Italia può accadere, all’estero non so…


Leggi anche:


Chiellini simulatore

Bonolis, tra i sorrisi, ha “accusato” così Chiellini di essere un simulatore, poco sportivo, e questo non è piaciuto ai molti tifosi della Juventus, che si sono scatenati sui social. Il presentatore, però, allo stesso tempo ha trovato l’appoggio di tantissimi altri tifosi di altre squadre, convinti che sia stata detta la verità. D’altronde nel corso della lunga carriera di Giorgio Chiellini le simulazioni non sono mancate.