Milan, un convocato con l’Italia ad Euro 2020: i rossoneri in Nazionale da Francia ’98

Nella lista definitiva dei convocati dell’Italia per Euro 2020 c’è un solo calciatore del Milan, Gigio Donnarumma, peraltro ormai rossonero solo formalmente. Un numero davvero esiguo rispetto ad altre competizioni internazionali alle quali hanno partecipato gli Azzurri

Pirlo e Gattuso
Pirlo e Gattuso in campo nella finale dei Mondiali 2006 (Getty Images)

Nella lista definitiva dei convocati dell’Italia per Euro 2020 comunicata dal c.t. Mancini, il solo Donnarumma rappresenterà il Milan al massimo torneo continentale per Nazioni al via il prossimo 11 giugno. Una presenza solo formale in quanto, alla scadenza del contratto fissata al 30 giugno, il portiere lascerà ufficialmente il Milan che ha già acquistato il suo sostituto, Mika Maignan dal Lille campione di Francia.

Tra le big del campionato di Serie A, tenendo conto delle prime sette classificate, il Milan è la meno rappresentata insieme all’Atalanta che porterà agli Europei il solo Toloi. La Juventus ha 4 convocati (Bonucci, Chiellini, Chiesa, Bernardeschi), l’Inter 3 (Bastoni, Sensi. Barella), il Napoli 3 (Meret, Di Lorenzo, Insigne), la Lazio 2 (Immobile e Acerbi) e la Roma 3 (Spinazzola, Pellegrini, Cristante), stesso numero del Sassuolo con Berardi, Locatelli e Raspadori.

Oltre a Donnarumma, nel triennio di Mancini altri calciatori del Milan avevano trovato spazio in Nazionale tra Qualificazioni agli Europei e Nations League ovvero Alessio Romagnoli, Davide Calabria e Sandro Tonali. Per tutti e tre la convocazione è svanita tra rendimento altalenante nel caso di Romagnoli e Tonali e infortuni con Calabria che si è operato dopo l’ultima giornata di campionato con l’Atalanta.

Solo in un’occasione, il Milan aveva portato un solo calciatore tra i convocati dell’Italia per Europei e Mondiali. In altre circostanze è andata decisamente meglio specie ai Mondiali 2006 con l’Italia di Lippi. Ripercorriamo dunque la presenza dei rossoneri tra i convocati azzurri a partire da Francia 98.


Leggi anche 


Milan, i convocati in Nazionale da Francia ’98

Di seguito tutti i convocati del Milan impegnati con l’Italia in Europei e Mondiali negli ultimi 20 anni.

Mondiali Francia 1998: Maldini, Costacurta, Albertini
Gli azzurri del c.t. Cesare Maldini perdono con la Francia ai rigori ai quarti di finale

Europei 2000: Abbiati, Maldini, Albertini, Ambrosini
L’Italia di Zoff perde la finale con la Francia ai supplementari (1-2)

Mondiali Corea/Giappone 2002: Maldini, Gattuso, Inzaghi, Abbiati
Sconfitta e polemiche per l’arbitraggio di Moreno per l’Italia di Trapattoni, ko con la Corea del Sud agli ottavi

Europei 2004: Gattuso, Nesta, Pirlo
Italia eliminata alla fase a gironi nel gruppo con Svezia, Danimarca e Bulgaria

Mondiali Germania 2006: Gattuso, Nesta, Gilardino, Pirlo, Inzaghi
Presenza record di calciatori del Milan nell’Italia di Lippi campione del Mondo

Roberto Mancini
Il CT Roberto Mancini (Getty Images)

Europei 2008: Gattuso, Pirlo, Ambrosini
L’Italia di Roberto Donadoni perde ai rigori ai quarti di finale con la Spagna poi vincitrice del torneo

Mondiali Sudafrica 2010: Gattuso, Pirlo, Zambrotta
Deludente eliminazioni per gli azzurri di Lippi campioni in carica nel gruppo con Paraguay, Slovacchia e Nuova Zelanda

Europei 2012: Abate, Cassano, Nocerino
La grande annata al fianco di Ibrahimovic regala l’inaspettata convocazione a Nocerino. Trascinata dal futuro milanista, Balotelli, l’Italia di Prandelli perde 4-0 la finale di Kiev con la Spagna

Mondiali Brasile 2014: Balotelli, De Sciglio, Abate
Gli azzurri di Prandelli fuori nella fase a gironi. Fatale l’1-0 con l’Uruguay dopo la vittoria con l’Inghilterra e un altro ko con il Costa Rica

Europei 2016: De Sciglio
Alla stregua della prossima edizione dell’Europei, un solo milanista nell’Italia di Conte, ko ai rigori con la Germania ai quarti

Mondiali Russia 2018: Italia non qualificata

Europei 2020: Gianluigi Donnarumma
L’Italia è inserita nel Gruppo A con Galles, Turchia e Svizzera