Papu Gomez al Milan, le ultime news: c’è un ostacolo

L’argentino potrebbe tornare ad essere un obiettivo rossonero. Si pensa ad uno scambio ma c’è un problema.

Papu Gomez
Papu Gomez Siviglia (©Getty Images)

Sportmediaset torna ad accostare al Milan un altro giocatore di qualità. Stavolta si tratta di un vecchio pallino, ovvero del Papu Gomez. A gennaio l’argentino poteva essere un obiettivo concreto ma l’Atalanta aveva preferito piazzarlo all’estero per non rinforzare una diretta concorrente nella corsa alla Champions League.

Lo scorso anno Gomez ha rotto con la Dea e soprattutto con Gasperini. A gennaio è esploso definitivamente il suo caso e si è arrivati alla separazione dopo sei anni e mezzo straordinari a Bergamo. In Spagna il 33enne è tornato ad esprimersi ad alti livelli: 4 reti nelle 23 presenze accumulate nei sei mesi finali. Il trequartista è ancora un top a tutti gli effetti e a Pioli potrebbe far molto comodo un giocatore con le sue caratteristiche

Possibile scambio, ma c’è un ostacolo

Nel caso i rossoneri non dovessero trovare un’intesa con Hakan Calhanoglu, l’ex nerazzurro potrebbe rappresentare un’ottima candidatura. Dell’operazione si sta parlando in questi termini: uno scambio che porterebbe il Papu in rossonero e Castillejo agli andalusi. La situazione però non è così semplice come può sembrare. Il Siviglia ha sborsato 8 milioni per acquistare il Papu e lo ha blindato con un contratto a 3 milioni a stagione fino al 2024.


Leggi anche:


Le cifre non sarebbero un problema, ma va registrato che fino ad ora non c’è stato alcun contatto fra i rossoneri e gli spagnoli . Ma soprattutto la società andalusa non ha intenzione di cederlo dopo soltanto 5 mesi dal suo arrivo. La situazione attualmente è la seguente ed è quindi presto per parlare di un ritorno in Italia per il Papu, nei prossimi giorni potrebbero comunque esserci delle novità e per questo lasciamo una porta aperta a questa eventualità.